Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
Insegnamento
TIROCINIO (PRIMO ANNO)
MEL1001275, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
ME1847, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 20.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TRAINING AT PUBLIC AND PRIVATE FACILITIES THAT HAVE AN AGREEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)

Docenti
Responsabile PAOLO SANTONASTASO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Tirocinio differenziato per specifico profilo MED/48 20.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Tirocinio1 01/10/2017 30/09/2018 BOBBO NATASCIA (Presidente)
VALLESI ANTONINO (Membro Effettivo)
5 TIROCINIO (PRIMO ANNO) 01/10/2017 30/09/2018 VALLESI ANTONINO (Presidente)
BOBBO NATASCIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: La presenza costante e attiva dello studente all’interno di un’organizzazione ospitante, per 350 ore, in affiancamento ad un tutor aziendale, consente al tirocinante di osservare, rilevare, conoscere e sperimentare direttamente lo sviluppo del lavoro educativo nelle sue diverse articolazioni, con particolare attenzione alla dimensione relazionale, organizzativa, progettuale e istituzionale.
Al termine del I anno di tirocinio lo studente sarà in grado di:

- conoscere la struttura organizzativa e il funzionamento del Servizio in cui si è svolto lo stage;
- conoscere il proprio profilo professionale e le competenze di altri professionisti che operano nel settore sociale e sanitario;
- conoscere le modalità di lavoro di gruppo;
- entrare in relazione con l'utenza, con il proprio tutor aziendale e con il gruppo degli operatori.

Al termine del tirocinio lo studente è tenuto a dimostrare di saper formulare una riflessione critica sull’esperienza realizzata, attraverso la stesura di una relazione che documenti gli apprendimenti conseguiti in termini di autoconsapevolezza, di comprensione della complessità degli interventi educativi e riabilitativi, di conoscenza del mondo dei servizi, a seguito della sperimentazione del proprio ruolo professionale all’interno delle organizzazioni ospitanti.