Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
Insegnamento
SEMINARIO: DIRITTO DI FAMIGLIA
MEP3053541, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
ME1847, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 1.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese FAMILY LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)

Docenti
Responsabile ANNA CHIARA ZANUZZI IUS/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. IUS/09 1.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 1.0 10 15.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 SEMINARIO: DIRITTO DI FAMIGLIA 01/10/2017 30/09/2018 VALLESI ANTONINO (Presidente)
6 SEMINARIO: DIRITTO DI FAMIGLIA 01/10/2017 30/09/2018 VALLESI ANTONINO (Presidente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivi formativi e risultati dell’apprendimento previsto:
Il Corso è funzionale all’acquisizione delle conoscenze di base del diritto di famiglia. Anche allo scopo di sviluppare maggiori capacità critiche ed argomentative in materia verrà privilegiata un'esposizione degli istituti diretta a coinvolgere gli studenti nella discussione ed analisi di casi pratici.
Modalita' di esame: Partecipazione alla discussione durante le lezioni e/o colloquio all'esito del corso.
Criteri di valutazione:
Contenuti: La nozione giuridica di famiglia. I principi costituzionali. Il matrimonio e i suoi effetti. La famiglia di fatto. La nullità del matrimonio. La crisi della famiglia. La separazione personale. L'affido condiviso. Il divorzio. La filiazione. L'adozione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 10 ore di attività frontale da svolgersi in aula.
Le lezioni frontali saranno aperte alla discussione con gli studenti .
Altre informazioni:
Il ricevimento studenti si svolgerà alla fine di ogni lezione o previo appuntamento, da concordarsi con la docente, scrivendo a zanuzzi@giuri.unipd.it
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: CECCHINI - AMADIO, Lezioni di diritto privato, Torino, Giappichelli, ult. ed. (capitoli 20-23).
ZATTI – COLUSSI, Lineamenti di diritto privato, Cedam, ult ed. (capitolo 48).
FERRANDO, Diritto di famiglia, Zanichelli, 2013 (nelle parti corrispondenti agli argomenti indicati).
I manuali sono ausilio per la comprensione del codice civile e della legislazione speciale di settore, i quali costituiscono il testo base per lo studio della materia. Gli studenti debbono quindi munirsi di un qualsiasi codice civile, purché dell'anno in corso.
Testi di riferimento:
  • Zatti-Colussi, Lineamenti di diritto privato. Padova: Cedam, --. Cerca nel catalogo
  • Ferrando, Diritto di famiglia. Bologna: Zanichelli, 2013. Cerca nel catalogo
  • Checchini-Amadio, Lezioni di diritto privato. Milano: Giuffrè, --. Cerca nel catalogo