Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA E DIRITTO
Insegnamento
DIRITTO FALLIMENTARE
EPP3052003, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMIA E DIRITTO (Ord. 2011)
EC0222, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BANKRUPTCY AND INSOLVENCY LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLOTTA RINALDO
Altri docenti ANDREA BEGHETTO 000000000000

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPM0013218 DIRITTO FALLIMENTARE CARLOTTA RINALDO EC0222

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/04 8.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 8.0 56 144.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: conoscenza del diritto privato con speciale riguardo a soggetti, negozio e contratti, obbligazioni, responsabilità, tutela dei diritti; conoscenza del diritto commerciale, con speciale riguardo a società e impresa
Conoscenze e abilita' da acquisire: nozioni di base del diritto concorsuale, con speciale riguardo a fallimento e soluzioni concordate della crisi
Modalita' di esame: scritto
Criteri di valutazione: correttezza dei riferimenti normativi, precisione lessicale nel linguaggio comune e giuridico, ordine espositivo e concatenazione logica degli argomenti
Contenuti: fallimento
piano attestato di risanamento e accordi di ristrutturazione dei debiti
concordato preventivo
crisi da sovra-indebitamento (cenni)
amministrazioni straordinarie e liquidazioni coatte (cenni)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali, interventi di esperti
proiezione di materiali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: essenziale la conoscenza delle fonti normative, con speciale riguardo alla legge fallimentare
Testi di riferimento: