Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
Insegnamento
CORPORATE LAW
EPP7077657, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE
EP2372, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CORPORATE LAW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2017-EP2372-000ZZ-2017-EPP7077657-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ETTORE SCIMEMI IUS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Giuridico IUS/04 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: - buona dimestichezza con il sistema delle fonti (nazionali e dell'Unione Europea);
- conoscenza delle categorie e dei principali istituti del diritto privato e del diritto commerciale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: - conoscenza delle regole che disciplinano il fenomeno delle società di capitali in Europa e in Italia.
- analisi delle ragioni politiche ed economiche che ispirano gli istituti del diritto societario.
- confronto critico con le soluzioni pratiche adottate negli altri principali ordinamenti (in particolare, negli Stati Uniti d'America).
- comprensione del ruolo e del funzionamento dei mercati finanziari, nonché delle ripercussioni della loro internazionalizzazione sullo sviluppo del diritto societario europeo e italiano.
Modalita' di esame: - esame orale.
Criteri di valutazione: - conoscenza approfondita del dato normativo.
- capacità di ragionamento e di collegamento tra istituti.
- comprensione delle ragioni economiche che ispirano l'evoluzione del diritto societario interno e internazionale.
Contenuti: Il corso ha ad oggetto la disciplina delle società di capitali, con particolare attenzione alle ragioni economiche che ispirano i principali istituti e ai sempre più rilevanti profili internazionali e di diritto dell'Unione Europea.

Saranno analizzati anche i fenomeni più complessi come le operazioni straordinarie, i gruppi e la disciplina delle società quotate.

1. Diritto delle società: una panoramica economica.
2. Società di persone e società di capitali.
3. Le società di capitali: rilievi generali.
4. La costituzione delle società di capitali.
5. Il capitale sociale, le azioni e la tutela del capitale sociale.
6. Le obbligazioni.
7. Gli strumenti finanziari partecipativi.
8. Principals, agents e costi di agenzia.
9. L'amministrazione.
10. Sistemi alternativi di amministrazione e di controllo.
11. L'assemblea degli azionisti.
12. Il collegio sindacale.
13. La revisione contabile.
14. Il bilancio di esercizio.
15. Modifiche fondamentali.
16. Le modifiche dello statuto.
17. Trasformazione, fusione e scissione.
18. I gruppi di società.
19. Le società con azioni quotate.
20. Le offerte pubbliche di acquisto e di scambio.
21. Scioglimento e liquidazione delle società di capitali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni tradizionali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Si raccomanda l'attento studio dei testi normativi di riferimento (ovviamente aggiornati): direttive UE, codice civile, testo unico dell'intermediazione finanziaria (d. lgs. 58/1998).

Gli studenti che desiderino prepararsi anche su un testo in italiano possono consultare - in aggiunta al manuale di Alessandro De Nicola e Marco Carone - il seguente volume:
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, volume II (Società). Bologna, Zanichelli, ultima edizione.
Testi di riferimento:
  • Alessandro De Nicola - Marco Carone, Italian Company Law. Milano: EGEA, 2015. (ultima edizione) Cerca nel catalogo
  • Gaetano Presti - Matteo Rescigno, Corso di diritto commerciale, volume II (Società). Milano: Giuffré, 2017. (ultima edizione) Cerca nel catalogo