Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE STORICHE
Insegnamento
ARCHIVISTICA SPECIALE
SUP7078758, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE (Ord. 2017)
LE0607, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ARCHIVAL SCIENCE (ADVANCED)
Sito della struttura didattica http://www.dissgea.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0607-000ZZ-2017-SUP7078758-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO BROGI M-STO/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Fonti, metodologie, tecniche e strumenti della ricerca storica M-STO/08 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 63 162.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza delle principali trasformazioni storico-istituzionali della penisola italiana dalla fine dell'Impero romano d'occidente all'Unità d'Italia. Capacità di orientarsi nell'ambito delle principali riforme politico-amministrative degli Stati preunitari.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso gli studenti dovranno essere in grado di analizzare l'organizzazione archivistica e le tipologie documentarie poste in essere da soggetti produttori simili, articolati in pubblici (ufficio centrale o periferico dello Stato, ovvero un ente pubblico), privati ed ecclesiastici.
Modalita' di esame: Verifica orale sull'attività pratica e su quella teorica svolte.
Criteri di valutazione: Gli studenti frequentanti il corso saranno valutati anche per l'attività pratica svolta, di cui sarà tenuto conto in occasione della verifica finale.
Contenuti: Applicazione pratica della più recente riflessione archivistica; criteri di ordinamento ed inventariazione, standard descrittivi, archivi digitali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ciclo iniziale di lezioni a fronte sui concetti di base dell'Archivistica speciale. In seguito attività seminariale pratica in alcuni istituti di conservazione padovani.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti potranno scegliere un indirizzo di studio tra i seguenti:
curriculum medievale.
Curriculum moderno-contemporaneo.
Curriculum informatico.
Testi di riferimento:
  • Bonfiglio Dosio, Giorgetta, Archivistica speciale. Padova: Cleup, 2011. Cerca nel catalogo
  • Valenti, Filippo; Grana, Daniela, Scritti e lezioni di archivistica, diplomatica e storia istituzionale, a cura di Daniela Grana. Roma: Ministero per i beni e le attività culturali, Ufficio centrale per i beni archivistici, 2000. Cerca nel catalogo
  • Zanni Rosiello, Isabella, Andare in archivio. Bologna: Il mulino, 1996. Cerca nel catalogo