Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
ISTITUZIONI DI ECONOMIA AGRARIA, FORESTALE E AMBIENTALE
AG04122575, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI (Ord. 2017)
AG0059, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF AGRICULTURAL, FOREST AND ENVIRONMENTAL ECONOMICS
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELENA PISANI AGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline economiche estimative e giuridiche. AGR/01 8.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 3.0 24 51.0 Nessun turno
LEZIONE 5.0 40 85.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 PISANI ELENA (Presidente)
TEMPESTA TIZIANO (Membro Effettivo)
GATTO PAOLA (Supplente)
PETTENELLA DAVIDE MATTEO (Supplente)
SECCO LAURA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni elementari di algebra.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende offrire agli studenti le conoscenze basilari dell'economia, sviluppando le capacità di analisi e di valutazione su:
- funzionamento dei mercati a livello microeconomico con particolare attenzione al settore agricolo, zootecnico e forestale
- principali variabili macroeconomiche

Saranno sviluppate le conoscenze in merito ai seguenti temi:
- Domanda e offerta: modalità di funzionamento dei mercati
- Domanda e offerta: mercati e benessere
- Economia del settore pubblico: esternalità, beni pubblici e risorse collettive
- Comportamento delle imprese
- Introduzione alla macroeconomia
- Politica agricola comune nel periodo di programmazione 2014-2020

Saranno sviluppate le abilità di giudizio (analisi di testi e realizzazione di esercizi), le abilità comunicative e capacità di apprendimento (ore di studio individuali che integrano la didattica frontale)
Modalita' di esame: Esame scritto. Gli studenti che superano la prova scritta potranno decidere se chiedere un'eventuale integrazione orale.
Criteri di valutazione: 1. Completezza ed esattezza della comprensione degli argomenti trattati e capacità di analizzare i principali concetti economici (6 domande di teoria)

3. Capacità di risolvere specifici problemi di microeconomia anche con applicazioni nel settore agricolo, forestale e ambientale (3 esercizi da risolvere)
Contenuti: 1 CFU. INTRODUZIONE. Le decisioni individuali. L’interazione tra individui. Il funzionamento dell’economia nel suo complesso.
2 CFU. INTERDIPENDENZA E BENEFICI DELLO SCAMBIO. Una descrizione semplificata dell’economia moderna. Il principio del vantaggio comparato. Le applicazioni del vantaggio comparato.
3 CFU. DOMANDA E OFFERTA: LE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DEI MERCATI. Le forze di mercato della domanda e dell’offerta. L’elasticità e le sue applicazioni. Domanda, offerta e politica economica.
4 CFU. DOMANDA E OFFERTA: MERCATI E BENESSERE. Consumatori, produttori ed efficienza dei mercati. Un’applicazione pratica: il costo della tassazione
5 CFU. ECONOMIA DEL SETTORE PUBBLICO. Le esternalità. I beni pubblici e le risorse collettive.
6 CFU. IL COMPORTAMENTO DELLE IMPRESE. I costi di produzione. Le imprese in un mercato concorrenziale. Il monopolio. La concorrenza monopolistica. L’oligopolio.
7 CFU. INTRODUZIONE ALLA MACROECONOMIA E L’ECONOMIA REALE NEL LUNGO PERIODO. Il reddito di una nazione. Il costo della vita. Produzione e crescita. Risparmio, investimento e sistema finanziario. Disoccupazione. Sistema monetario. Inflazione.
8 CFU. POLITICA AGRICOLA COMUNE nel periodo di programmazione 2014-2020.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si sviluppa in 64 ore di didattica frontale ed esercitazioni.
In merito alla metodologia di insegnamento il docente adotta sia tecniche tradizionali (didattica frontale) che tecniche attive (tecniche di simulazione della situazione e caso di studio).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiale didattico supplementare rispetto al testo di studio sarà reso disponibile sulla piattaforma Moddle (sia per frequentanti che non frequentanti).
Testi di riferimento:
  • Mankiw, N. Gregory, L'essenziale di economia. Bologna: Zanichelli, 2016. Cerca nel catalogo
  • Krugman, P.; Wells, R.; Greddy, K., L'essenziale di economia. Bologna: Zanichelli, 2012.
  • Frascarelli, A., Comacchio, A.; Barasciutti, N., L'Italia di fronte alla riforma della PAC 2014-2020. Quaderno della Collana EuropeDirect Veneto 16. Legnaro: Veneto Agricoltura, 2014. http://www.venetoagricoltura.org/upload/Europe%20Direct/Quaderno%2016%20di%20Europe%20Direct%20Veneto.pdf