Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
Insegnamento
ZOOGNOSTICA
AGN1029482, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI (Ord. 2017)
IF0325, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ZOOMORPHOLOGY
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RINA VERDIGLIONE VET/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline biologiche VET/01 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0 Nessun turno
LABORATORIO 2.0 16 34.0 2
LEZIONE 3.0 24 51.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 VERDIGLIONE RINA (Presidente)
DE FASSI NEGRELLI RIZZI CHIARA (Membro Effettivo)
MACCATROZZO LISA (Supplente)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)
RADAELLI GIUSEPPE (Supplente)
SCHIAVON STEFANO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze e competenze necessarie per seguire il corso proficuamente sono quelle inerenti l'anatomia degli animali da reddito e la zootecnia generale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze che gli permetteranno di eseguire una valutazione integrale (morfologica, fisiologica e funzionale) degli animali da reddito. Lo studente sarà in grado di individuare la razza e il tipo attitudinale dell’animale e conseguentemente di scegliere quello maggiormente adatto a fornire le prestazioni richieste, in un dato ambiente e per un lungo periodo di tempo. Lo studente acquisirà inoltre le nozioni sulla valutazione e classificazione delle carcasse bovine. Lo studente sarà in grado di individuare i diversi tagli commerciali di bovino.
Modalita' di esame: La verifica di profitto finale si svolgerà con un colloquio orale o uno scritto. E' previsto un accertamento in itinere scritto.
Criteri di valutazione: Lo studente verrà valutato sulle conoscenze acquisite nelle diverse parti del corso. Dovrà dimostrare conoscenza generale sui contenuti del corso. In particolare per le regioni più importanti, sarà necessario avere padronanza su topografia, base anatomica, elementi di valutazione, pregi e difetti, tare.
Sono anche richieste conoscenze di valutazione morfologica lineare e di valutazione delle carcasse.
Contenuti: Esteriore conformazione - Terminologia sul piano generale di costruzione del corpo animale
Apparato locomotore: generalità. Osteologia, artrologia, miologia
Mantelli – La genetica dei colori – I mantelli dei cavalli e le particolarità della testa e degli arti. Mantelli dei bovini. L’identificazione degli animali - Stima dell’età attraverso l’esame dei denti – Generalità – Struttura dei denti e delle dentature – Cronologia dentaria e stima dell’età negli equini e nei bovini.
Le parti del corpo e le loro regioni - Testa, Collo, Regioni anteriori, dorsali, ventrali e laterali del Tronco, Regioni degli Arti
Tipi funzionali: tipo dinamico (potente, resistente, veloce) – Tipo lattifero – Tipo da carne – Tipo a duplice attitudine – Meccanica animale: Statica e Dinamica
Valutazione morfologica lineare di vacche lattifere – Esercitazione con esperti di razza Frisona e Bruna
Classificazione e valutazione delle carcasse bovine
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Attività di didattica frontale con esercitazioni al Museo sull'apparato locomotore, e in aula per la stima dell'età in base alle dentature del cavallo e del bovino. Visite didattiche presso aziende zootecniche con allevamento di vacche da latte o vitelloni, con esercitazioni di valutazione morfologica lineare allo scopo di dare contenuti pratici al corso e formare una figura in grado di effettuare scelte adeguate alle diverse produzioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Consigliata frequenza costante durante tutto il corso, in particolare per le esercitazioni, per acquisire il materiale didattico presentato a lezione, reso disponibile on-line sotto forma di presentazioni in power point. Appunti di lezione e materiale fornito come fotocopie.
Testi di riferimento:
  • Bortolami - Callegari – Beghelli, Anatomia e Fisiologia degli anmali da reddito. --: Calderini Edagricole, --. Testo già in uso consigliato per lo studio dell'Apparato locomotore e del Piede