FASOLATO LUCA

Recapiti
Posta elettronica
1c3849f30ddeb3c6f1de2bc5f815940f
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Qualifica Ricercatore universitario confermato
Settore scientifico VET/04 - ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Lunedì dalle 14:15 alle 18:00 Legnaro, Edificio Museo/Vicenza Viale Santa Margherita Da concordare via telefonica
(aggiornato il 26/06/2013 15:44)

Proposte di tesi
Le tesi proposte sono variabili in funzione delle progettualità in essere. Le tematiche sono inerenti le aree di ricerca sviluppate.

Curriculum Vitae
Dr. Luca FASOLATO
Nato a Padova (Italia) il 23 Aprile 1977

1) Percorso formativo e professionale
ISTRUZIONE
2002 Si laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università di Stato di Padova
2005 Qualifica di Scuola di Specializzazione in "Allevamento, igiene, patologia degli animali acquatici e di controllo del prodotto ittico"
2006 Corso di perfezionamento in legislazione alimentare europea.

ESPERIENZE LAVORATIVE
Dal dicembre 2002 al febbraio 2005 Dipartimento di Scienze Animali dell'Università di Padova. -Borsa di studio in ambito allevamento ittico e qualità prodotti derivati.

Da febbraio a dicembre 2005 Formazione presso il Centro di Referenza Nazionale per la patologia di Pesci, crostacei e Molluschi.

Dal 14/12/2005 al 14/5/2008 contratto con il Dipartimento di ittiopatologia del istituto "Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie" di Adria (RO, Italia) - Centro di Referenza Nazionale per la patologia di Pesci, crostacei e Molluschi.

Dal 14/5/2008 al 27/11/2008 contratto con il Dipartimento della patologia dei Molluschi del istituto "Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie" di Udine (Italia).

Dal 1/12/2008 Ricercatore presso il Dipartimento di Sanità Pubblica, Patologia Comparata e Igiene Veterinaria (ora dibp Biomedicina comparata e salimentazione)


2) ATTIVITA SCIENTIFICA
Il lavoro del Dottor Fasolato è focalizzato su l'isolamento, l'identificazione e la caratterizzazione di batteri di origine alimentare (ad esempio, gli agenti patogeni e batteri deterioranti). Studi di shelf life degli alimenti e challenge tests. E 'anche coinvolto nello sviluppo di metodi per l'autenticazione, la tracciabilità e la valutazione della qualità degli alimenti.

3)ATTIVITà DIDATTICA
SSD Vet/04
Docente prevalente del corso in "Principi di ecologia microbica degli alimenti" Laurea triennale in Sicurezza Igienico-sanitaria degli Alimenti .

4) ATTIVIT° IN ORGANI UNIVERSITARI
Consiglio corso di studi di Sicurezza Igienico-sanitaria degli Alimenti
Membro della Giunta del dipartimento BCA
commissione pratiche studenti

Insegnamenti dell'AA 2017/18
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
MV1734 COMUNE MVN1028616 PRINCIPI DI ECOLOGIA MICROBICA DEGLI ALIMENTI E METODOLOGIE PER L'ANALISI DEL RISCHIO
Info e programma immatricolati A.A. 2016/17
Attuale A.A. 2017/18
10 II Secondo
semestre
ITA LUCA FASOLATO