Insegnamento
METODI DI INDAGINE IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO
PSP3050665, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
PS1084, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
1124910
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese DEVELOPMENTAL RESEARCH METHODS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2016-PS1084-000ZZ-2015-PSP3050665-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ANNA EMILIA BERTI M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'Educazione M-PSI/04 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 01/06/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio
Orari_chiudi Lunedi' 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
  27/02/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
06/03/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
13/03/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
20/03/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
27/03/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
03/04/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
10/04/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
08/05/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
15/05/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
22/05/2017 11.30-13.30 EF6 EX FIAT
Orari_chiudi Giovedi' 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
  02/03/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
09/03/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
16/03/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
23/03/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
30/03/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
06/04/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
13/04/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
20/04/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
27/04/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
04/05/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
11/05/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
18/05/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT
25/05/2017 14.30-16.30 EF9 EX FIAT

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2016 01/10/2016 30/09/2017 BERTI ANNA EMILIA (Presidente)
ALBIERO PAOLO (Membro Effettivo)
BONICHINI SABRINA (Membro Effettivo)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Avere qualche conoscenza di Psicologia dello Sviluppo.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso gli studenti dovrebbero: 1) Conoscere i disegni di ricerca usati in Psicologia dello sviluppo. 2) Sapere come costruire un questionario e una scaletta di intervista. 3) Conoscere le caratteristiche dei bambini di cui tenere conto quando li si intervista. 4) Saper costruire una griglia per l'osservazione del comportamento. 5) Saper codificare dati osservativi e dati verbali. 6) Saper scrivere una relazione su una ricerca o una rassegna bibliografica evitando il plagio.
Modalita' di esame: L'esame avverrà in forma scritta, senza integrazione orale. Lo studente dovrà rispondere ad alcune domande aperte (simili a quelle che verranno inserite nel sito del corso), e risolvere un esercizio (simile a quelli proposti nel testo di McBurney e White, o a quelli svolti in classe durante il corso)
avendo un'ora e mezzo di tempo a disposizione.
Ogni due settimane nel sito del corso verrà inserito un elenco di domande sui punti trattati a lezione, in modo che gli studenti possano verificare la loro preparazione. Queste domande indicano anche su quali argomenti si richiede una conoscenza dettagliato e quali possono essere sorvolati o saltati. Queste domande sono simili ma non identiche a quelle che verranno poste durante l’esame. Nell’esame non verrà fatta alcuna distinzione tra frequentanti e non frequentanti.
Criteri di valutazione: Verranno considerate la correttezza e completezza delle risposte e l' appropriatezza del del linguaggio.
Contenuti: Caratteristiche del metodo scientifico.
Peculiarità della psicologia dello sviluppo.
Variabili e loro misurazione.
La validità di costrutto.
Disegni di ricerca per identificare cambiamenti nel tempo (trasversale, longitudinale, microgenetico).
Disegni di ricerca per identificare o testare rapporti di causa-effetto (sperimentale, quasi-sperimentale, correlazionale).
Validità interna e validità esterna.
Disegni fattoriali e interazioni
Esperimenti su soggetto singolo.
Metodi verbali: questionario, intervista, colloquio.
Il colloquio con i bambini.
Metodi osservativi.
La codifica di risposte verbali di osservazioni.
L’esposizione della ricerca in un testo scritto.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre alla presentazione frontale degli argomenti del corso, nelle lezioni si svolgeranno alcuni esercizi: quelli contenuti nel testo di McBurney e White e altri come la costruzione e valutazione di tracce di intervista e codifica di risposte. Periodicamente verranno discusse con gli studenti eventuali difficoltà incontrate nel rispondere alle domande di verifica e ripresi gli argomenti risultati difficili.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Poiché non esiste in italiano alcun volume aggiornato espressamente dedicato ai metodi d’indagine in Psicologia dello sviluppo, nel corso delle lezioni i testi indicati in bibliografia verranno integrati con contenuti tratti da testi non disponibili in italiano. Una sintesi di questi sarà presentata nei ppt, che costituiscono parte integrante della bibliografia d'esame. Agli studenti che non possono seguire tutte le lezioni, qualora i ppt non risultino sufficientemente chiari, si suggerisce di integrare la loro preparazione con i seguenti testi: Bombi, A.S., Cannoni, E., Di Norcia, A. (2003). Esercitazioni al colloquio con i bambini. Roma: Kappa. Baumgarter, E. (2004) L'osservazione del comportamento infantile. Roma: Carrocci.
Testi di riferimento:
  • McBurney, D.H., White, T.L., Metodologia della ricerca in psicologia.. Bologna: Il Mulino, 2007. saltare i capp. 2 e 3. I capitoli 8 e 9 vanno in gran parte sostituiti con ppt su metodi verbali e osservazione. ì Cerca nel catalogo
  • Piaget, J., La rappresentazione del mondo nel bambino. Introduzione. I problemi e i metodi. pp.3-35. Torino: Boringhieri, 1966. Cerca nel catalogo
  • Arsernio, W.F. & Kramer, R. V, Victimizer and their victims: Children’s conceptions of the mixed consequences of moral transgressions. --: Child Development, 63. 915-927., 1992. Una sintesi di questo articolo sarà presentata in PPT Cerca nel catalogo
  • Berti A.E., Come scrivere una relazione (elaborato finale, tesi, articolo) su una ricerca. --: PDF scaricabile dal sito del corso, --.