Insegnamento
QUALITATIVE AND QUANTITATIVE METHODS IN SOCIAL PSYCHOLOGY
PSP4064870, A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
PS1087, ordinamento 2014/15, A.A. 2016/17
1143767
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese QUALITATIVE AND QUANTITATIVE METHODS IN SOCIAL PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2016-PS1087-000ZZ-2016-PSP4064870-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ALBERTA CONTARELLO M-PSI/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia sociale e del lavoro M-PSI/05 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 10/10/2016
Fine attività didattiche 13/01/2017
Orario della didattica Visualizza calendario delle lezioni
Giorno Ora Aula Edificio
Orari_chiudi Lunedi' 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
  10/10/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
17/10/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
24/10/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
07/11/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
14/11/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
21/11/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
05/12/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
12/12/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
19/12/2016 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
09/01/2017 10.30-12.30 2E PSICOLOGIA 2
Orari_chiudi Giovedi' 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
  13/10/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
27/10/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
03/11/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
10/11/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
17/11/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
24/11/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
01/12/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
15/12/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
22/12/2016 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
12/01/2017 10.30-12.30 2A PSICOLOGIA 2
Note I e II percorso

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 CONTARELLO ALBERTA (Presidente)
BOBBIO ANDREA (Membro Effettivo)
BRONDI SONIA (Membro Effettivo)
CANOVA LUIGINA (Membro Effettivo)
MANGANELLI ANNA MARIA (Membro Effettivo)
ROMAIOLI DIEGO (Membro Effettivo)
VOCI ALBERTO (Membro Effettivo)
2 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 CONTARELLO ALBERTA (Presidente)
BOBBIO ANDREA (Membro Effettivo)
CANOVA LUIGINA (Membro Effettivo)
MANGANELLI ANNA MARIA (Membro Effettivo)
ROMAIOLI DIEGO (Membro Effettivo)
VOCI ALBERTO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti dovranno aver già acquisito le nozioni base di metodologia della ricerca in psicologia e nelle scienze sociali e possedere nozioni elementari di trattamento dei dati quantitativi. Sul versante storico ed epistemologico dovranno conoscere, nelle linee generali, le prime fasi di sviluppo delle scienze umane e il dibattito in corso fra le opzioni realiste e anti-realiste in psicologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce una panoramica introduttiva sui metodi qualitativi e quali-quantitativi nella ricerca in psicologia sociale, riflettendo sui loro limiti e potenzialità. Gli studenti saranno invitati a costruire un sapere coerente, con l'obiettivo di promuovere una competenza metodologica che consenta di individuare le strategie di ricerca più idonee rispetto a specifici scopi conoscitivi.
Modalita' di esame: Orale, con elaborato scritto inviato in precedenza.
Gli studenti presenteranno, almeno cinque giorni prima della prova orale, una relazione scritta con un approfondimento a loro scelta che diventerà argomento di esame. Si tratta di individuare un articolo di ricerca pubblicato in un giornale scientifico qualificato (preferibilmente in italiano o inglese, ma anche francese, spagnolo o portoghese) in cui venga impiegata una metodologia qualitativa o quali-quantitativa presentata durante il corso.
La relazione sarà composta da riassunto (diverso da quello riportato nell’articolo, poiché centrato su aspetti metodologici), commento e collegamento con i temi trattati nel corso. Si tratta di una cartella di circa 500 parole preceduta da un titolo (proposto dallo/a studente), nome-cognome dello/a studente e da alcune parole-chiave. In calce sarà riportata l’indicazione bibliografica completa dell’articolo ed, eventualmente, di lavori direttamente consultati ai fini della relazione.
L’indirizzo email a cui inviare il testo (in oggetto: approfondimentoMQ_Nome_Cognome o approfondimentoPSP_Nome_Cognome per gli studenti di Scienze Sociologiche) è alberta.contarello@unipd.it .
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte, sulla competenza maturata in relazione agli argomenti svolti, sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
E' richiesta una preparazione sia sul piano teorico che su quello empirico, con la conoscenza di rilevanti esempi di ricerca.
Contenuti: Il corso si articolerà in una parte teorica e in una applicativa. La prima riguarderà i fondamenti meta-teorici della metodologia qualitativa, con riferimento agli elementi di distinzione rispetto alla tradizione quantitativa. Particolare rilievo verrà dato alle opzioni socio-costruttiviste e socio-costruzioniste in ambito psicosociale. La seconda riguarderà aspetti più specificamente operativi e tecnici. Verranno presentati metodi di ricerca e modelli di analisi di materiale testuale (interviste, focus group, materiali d'archivio...). Si darà particolare rilievo ad analisi del contenuto, analisi linguistico-testuale, analisi fattoriale delle corrispondenze. Inoltre verranno presentati i principali software di sostegno alla ricerca qualitativa (tra questi AtlasTi, Spad, Taltac, Iramuteq).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgeranno integrando la presentazione frontale ed un lavoro autonomo dello studente. I modelli di analisi saranno presentati con riferimento alle premesse teoriche ed epistemologiche che guidano le diverse esperienze di indagine e con frequenti esemplificazioni di ricerca.
Sono previste esercitazioni sui principali software di analisi qualitativa.
Gli studenti saranno inoltre invitati a produrre, singolarmente o in piccoli gruppi, una relazione scritta di approfondimento su tematiche trattate all'interno del corso, che costituirà elemento di valutazione in sede di esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Parti specifiche dei testi da studiare saranno confermate durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Flick U., An Introduction to Qualitative Research (4th or 5th edition). London: Sage, 2014. Cerca nel catalogo
  • Creswell J.W., Research Design: Qualitative, Quantitative and Mixed Methods Approaches (updated version). London: Sage, 2003. Cerca nel catalogo