Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
ETNOMUSICOLOGIA
LE07102764, A.A. 2010/11

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2008/09, A.A. 2010/11
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ETHNOMUSICOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLA BARZAN

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE07102764 ETNOMUSICOLOGIA PAOLA BARZAN LE0606

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-ART/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/03/2011
Fine attività didattiche 18/06/2011
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 commissione 01/10/2013 30/09/2014 BARZAN PAOLA (Presidente)
GRASSO-CAPRIOLI LEONELLA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti particolari, ma sarà cura dello studente integrare le proprie conoscenze di base, laddove siano insufficienti, seguendo le indicazioni fornite a lezione o emergenti dai testi di riferimento.
Risultati di apprendimento previsti: Conoscenza dello sviluppo storico e dei fondamenti della disciplina nei suoi aspetti musicologici ed antropologici, e comprensione, nelle loro varie componenti, delle espressioni musicali delle culture tradizionali europee ed extraeurope. Conoscenza dei contesti, repertori, strmenti della tradizione musicale veneta. Conoscenza delle problematiche legate alla definizione e ai repertori del genere world music
Contenuti: Si proporranno l’ascolto e la visione di numerosi documenti etnomusicali riguardanti forme, strumenti, tecniche e contesti delle musiche folk ed etniche, con particolare attenzione ai meccanismi della trasmissione orale di musiche e testi e ai problemi ricerca sul campo. Parte del corso sarà dedicata alla presentazione del panorama storico ed attuale della musica folk veneta. Inoltre si introdurrà lo studente all’ascolto della world music attraverso un approccio storico e teorico, con una particolare attenzione alle problematiche legate alla definizione di genere.
Programma: PARTE GENERALE: Definizione e storia della disciplina. Questioni terminologiche. La trasmissione orale. La ricerca sul campo: problemi tecnici ed etici. Metodi di trascrizione e analisi.
Il teatro e la danza tradizionali.
APPROFONDIMENTI: Le musiche folk del Veneto: Le ricerche. I contesti. Gli strumenti tradizionali. I generi e gli stili. La canzone veneziana. Musica da ballo. Musica liturgica e paraliturgica. Repertori storici e nuove manifestazioni.
La world music: definizione di un genere musicale. La world music ieri e oggi:inquadramento storico. La world music e il concetto di autenticità: il caso di Buena Vista Social Club. Un esempio di world music italiana: l’album Creuza de mâ di Fabrizio De André. Il Veneto e la world music: alcuni esempi significativi nella scena musicale attuale (anni ’90-00).
Testi di riferimento: T. MAGRINI, Universi sonori. Introduzione all’etnomusicologia. Torino: Einaudi, 2002. Cerca nel catalogo
T. MAGRINI, a cura di, Uomini e suoni, Prospettive antropologiche nella ricerca musicale. Bologna: Club, 1995. pp. 253-290: J. PORTER, Contesto, epistemica e valore
J.T. TITON, a cura di, I mondi della musica, le musiche del mondo. Bologna: Zanichelli, 2002. pp. 1-14 e 444-466. (L’intero libro per i non frequentanti).
W. ONG, Oralità e scrittura. Bologna: Il Mulino, 1982. (solo capitolo Psicodinamica dell'oralità) Cerca nel catalogo
P.V. BOHLMAN, World music. Una breve introduzione. Torino: EDT, 2006. Cerca nel catalogo
F. FABBRI, Una teoria dei generi musicali. Due applicazioni. --: --, --. in http://www.francofabbri.net/files/Testi_per_Studenti/Teoria_dei_generi.pdf, pp. 1-16.
G. PLASTINO, a cura di, Mediterranean Mosaic. Popular music and global sounds. New York: Routledge, 2003. pp. 267-286
H. BARKER-Y. TAYLOR, Musica di plastica. La ricerca dell’autenticità nella musica pop. Milano: Isbn, 2009. pp. 179-191. (L’intero libro per i non frequentanti). Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Per la parte del programma riguardante la musica veneta le letture saranno rese disponibili in fotocopia presso il Dipartimento di Storia della arti visive e della musica, sez. di Storia dell'Arte, Li
Metodi didattici: Lezione frontale con ascolto di documenti sonori e visione di filmati.
Metodi di valutazione: Test di ascolto collettivo e colloquio individuale
Altro: