Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
GIURISPRUDENZA
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
DIRITTO AMMINISTRATIVO
GI05101905, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2010/11

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA
GI0270, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI TREVISO [999TV]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ADMINISTRATIVE LAW
Sito della struttura didattica http://www.giuri.unipd.it/~giurisprudenza/FOV2-0001AD60/FOV2-0001BC46/FOV2-0001AD6B/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO VOLPE IUS/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Amministrativistico IUS/10 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/09/2012
Fine attività didattiche 26/01/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
16 A.A. 2019/20 sede di Treviso 01/10/2019 30/09/2020 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
BUOSO ELENA (Membro Effettivo)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
13 A.A. 2018/19 sede di Treviso 11/10/2018 30/09/2019 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
BUOSO ELENA (Membro Effettivo)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
11 A.A. 2017/18 sede di Treviso 02/10/2017 30/09/2018 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
BUOSO ELENA (Membro Effettivo)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
8 A.A. 2016/17 sede di Treviso 03/10/2016 30/09/2017 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
BUOSO ELENA (Membro Effettivo)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
6 A.A. 2015/16 sede di Treviso 01/10/2015 30/09/2016 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
VOLPE FRANCESCO (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
BERTOLI RICCARDO (Supplente)
BUOSO ELENA (Supplente)
CACCIAVILLANI CHIARA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
4 A.A. 2014/15 sede di Treviso 01/10/2014 30/09/2015 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
VOLPE FRANCESCO (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
BERTOLI RICCARDO (Supplente)
BUOSO ELENA (Supplente)
CACCIAVILLANI CHIARA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
3 A.A. 2013/14 sede Treviso 24/10/2013 30/09/2014 CALEGARI ALESSANDRO (Presidente)
MARZARO PATRIZIA (Membro Effettivo)
VOLPE FRANCESCO (Membro Effettivo)
BENETAZZO CRISTIANA (Supplente)
BERTOLI RICCARDO (Supplente)
BUOSO ELENA (Supplente)
CACCIAVILLANI CHIARA (Supplente)
FLORIAN STEFANIA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)
2 A.A. 2013/14 sede Padova 24/10/2013 30/09/2014 MARZARO PATRIZIA (Presidente)
BENETAZZO CRISTIANA (Membro Effettivo)
CALEGARI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
BERTOLI RICCARDO (Supplente)
BUOSO ELENA (Supplente)
FURLAN EDOARDO (Supplente)
LEONDINI GABRIELE (Supplente)
PAGLIARIN CAROLA (Supplente)
SANTACROCE CLEMENTE PIO (Supplente)
SCHIAVANO MARIA LUISA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Sono propedeutici gli esami di Istituzioni di diritto privato 1 e di Diritto costituzionale.
Risultati di apprendimento previsti:

Il corso ha lo scopo di fornire le conoscenze concettuali e di metodo necessarie alla comprensione dei meccanismi con cui la Pubblica Amministrazione è organizzata e funziona, con particolare riguardo alle attività amministrative non rispettose della legalità.
Contenuti:
Programma:
I principi costituzionali dell'azione amministrativa;
La normazione secondaria;
Enti pubblici ed enti privati;
Gli organismi di diritto pubblico e le società di capitali di diritto pubblico;
La teoria delle situazioni giuridiche soggettive, in relazione all'attività delle pubbliche Amministrazioni;
La struttura degli enti pubblici;
Rapporti intersoggettivi e rapporti interorganici;
Il rapporto organico e il rapporto di servizio;
La partecipazione dei privati all'esercizio delle funzioni amministrative;
L'attività di diritto privato delle pubbliche Amministrazioni;
L'attività imperativa delle pubbliche Amministrazioni;
I beni pubblici e l'espropriazione per pubblica utilità;
L'attività amministrativa e la responsabilità civile della Pubblica Amministrazione.
Testi di riferimento:
Metodi didattici:
Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 8 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula.
Eventuali esercitazioni potranno essere offerte previa valutazione del docente.
Oltre all'attività di tutorato di Facoltà, non sono previste altre specifiche attività di supporto alla didattica.
Non è prevista alcuna attività formativa a distanza.
È vivamente suggerita la presenza alle lezioni, in cui verranno approfonditi in modo critico i temi del corso. Per gli studenti che non hanno la possibilità di frequentare il corso di lezioni, è suggerito il seguente testo integrativo: F. VOLPE, Norme di relazione, norme d’azione e sistema italiano di giustizia amministrativa, Padova, Cedam, 2004, per le parti relative allo studio delle situazioni giuridiche soggettive.
Metodi di valutazione:
Prova orale.
È data per presupposta la conoscenza approfondita del sistema delle fonti nonché dei principi di diritto privato e di diritto pubblico generale necessari alla comprensione degli istituti del diritto amministrativo. Eventuali lacune a tal riguardo riscontrate verranno valutate rilevanti tanto quanto le lacune accertate nella materia del diritto amministrativo.
Altro:
Testi di riferimento:
E. CASETTA, Manuale di diritto amministrativo, Milano, Giuffré, ultima edizione, capitoli dall’I all’VIII,
DA STUDIARE INSIEME A:
R. VILLATA – M. RAMAJOLI, Il provvedimento amministrativo, Torino, Giappichelli, 2006, per intero.

È inoltre INDISPENSABILE affiancare ai predetti volumi lo studio APPROFONDITO della legge 7 agosto 1990, n. 241, secondo il testo vigente, e, se è possibile, è assai consigliato disporre di un codice di diritto amministrativo, a scelta dello studente.



Altre informazioni:
Possono essere richieste negli orari di ricevimento e a lezione.