Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
PSICOLOGIA
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
Insegnamento
TEORIE E TECNICHE DEI TEST
PSP3050674, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
PS1084, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THEORY AND TECHNIQUES OF TESTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLA DAZZI
Altri docenti EGIDIO ROBUSTO M-PSI/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/03 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2019 01/10/2019 30/09/2020 ALTOE' GIANMARCO (Presidente)
AGNOLI FRANCA (Membro Effettivo)
FINOS LIVIO (Membro Effettivo)
PASTORE MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
7 2018 01/10/2018 30/09/2019 ALTOE' GIANMARCO (Presidente)
AGNOLI FRANCA (Membro Effettivo)
FINOS LIVIO (Membro Effettivo)
PASTORE MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
6 2017 01/10/2017 30/09/2018 ALTOE' GIANMARCO (Presidente)
AGNOLI FRANCA (Membro Effettivo)
PASTORE MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
5 2016 01/10/2016 30/09/2017 ALTOE' GIANMARCO (Presidente)
AGNOLI FRANCA (Membro Effettivo)
PASTORE MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
4 2015 01/10/2015 30/09/2016 ROBUSTO EGIDIO (Presidente)
ANSELMI PASQUALE (Membro Effettivo)
DE CHIUSOLE DEBORA (Membro Effettivo)
MANNARINI STEFANIA (Membro Effettivo)
STEFANUTTI LUCA (Membro Effettivo)
3 2015 01/10/2015 30/09/2016 ALTOE' GIANMARCO (Presidente)
AGNOLI FRANCA (Membro Effettivo)
PASTORE MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
2 2014 01/10/2014 30/09/2015 ROBUSTO EGIDIO (Presidente)
DAL CORSO LAURA (Membro Effettivo)
DAZZI CARLA (Membro Effettivo)
MANNARINI STEFANIA (Membro Effettivo)
01/10/2013 30/09/2014 DAZZI CARLA (Presidente)
MANNARINI STEFANIA (Membro Effettivo)
ROBUSTO EGIDIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste le conoscenze dei fondamenti della statistica maturate nell’ambito del programma svolto nel corso di Psicometria
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di approfondire teorie e tecniche per la costruzione e la validazione dei test psicologici. Si intende fornire ai futuri psicologi le indispensabili informazioni e competenze per una corretta valutazione e utilizzo degli stessi in campo diagnostico e applicativo.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande aperte di tipo teorico e a scelta multipla ed esercitazioni di statistica. E’ consentito portare un formulario da utilizzarsi durante l’esame. Non sono ammessi libri di testo.
Criteri di valutazione: Pertinenza e completezza della risposta rispetto ai temi richiesti. Padronanza del linguaggio tecnico-specialistico. Corretta applicazione delle formule e precisione nella esecuzione dei calcoli.
Contenuti: Il concetto di misurazione in psicologia. I bias nella raccolta di informazioni. Definizione di test. Problemi metodologici e fasi nella costruzione di un test. Le più importanti proprietà misurative dei test e l’interpretazione dei punteggi. Come valutare e scegliere un test. La WISC-III: applicazioni nel contesto scolastico e clinico. Principi dell'Item Response Theory e dei modelli di Rasch.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Nelle lezioni di tipo teorico gli argomenti sono trattati nei loro aspetti principali. Lo studente dovrà poi approfondire gli argomenti trattati a lezione utilizzando il libro di testo, gli appunti e le letture suggerite. Sono previste esercitazioni in classe e interventi di esperti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Letture consigliate per approfondimento:

Carmines E. G., & Zeller R. A. (1979). “Reliability and validity assessment”. Sage University press, London.
Boncori L. (2006). “I Test. in Psicologia. Fondamenti teorici e applicazioni”. Il Mulino, Bologna.
Testi di riferimento:
  • Pedrabissi L., Santinello M., I test psicologici. Teorie e tecniche. Bologna: Il Mulino, 1997. esclusi cap. 2, 4 ,9, 10. Cerca nel catalogo
  • Cristante, F., & Mannarini, S., Misurare in psicologia. Il modello di Rasch. Roma-Bari: Laterza, 2004. Cerca nel catalogo
  • Dazzi, C., & Pedrabissi, L., Fondamenti ed esercitazioni di statistica applicata ai test. Bologna: Pàtron, 1999. Cerca nel catalogo
  • Padovani F, La WISC-III nella consultazione clinica. Firenze: Giunti O.S, 2006. Cerca nel catalogo