Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
FILOLOGIA MODERNA
Insegnamento
LINGUA E LETTERATURA GALEGA
LE05111981, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA
LE0611, ordinamento 2011/12, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FILOLOGIA E CRITICA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GALICIAN LANGUAGE AND LITERATURE
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIOVANNI BORRIERO L-FIL-LET/09

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE05111981 LINGUA E LETTERATURA GALEGA GIOVANNI BORRIERO LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-FIL-LET/09 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2012
Fine attività didattiche 26/01/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 1920 01/10/2019 30/11/2020 FASSANELLI RACHELE (Presidente)
BORRIERO GIOVANNI (Membro Effettivo)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 FASSANELLI RACHELE (Presidente)
BORRIERO GIOVANNI (Membro Effettivo)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
7 1213 01/10/2012 30/11/2013 BORRIERO GIOVANNI (Presidente)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
6 1314 01/10/2013 30/11/2014 BORRIERO GIOVANNI (Presidente)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
5 1415 01/10/2014 30/11/2015 BORRIERO GIOVANNI (Presidente)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
4 1516 01/10/2015 30/11/2016 BORRIERO GIOVANNI (Presidente)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
3 1617 01/10/2016 30/11/2017 FASSANELLI RACHELE (Presidente)
BORRIERO GIOVANNI (Membro Effettivo)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
2 1718 01/10/2017 30/11/2018 FASSANELLI RACHELE (Presidente)
BORRIERO GIOVANNI (Membro Effettivo)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
1 1112 01/10/2011 30/11/2012 BORRIERO GIOVANNI (Presidente)
SANGIOVANNI FABIO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Il corso si propone di far conoscere i principali monumenti della letteratura galega medievale, otto-novecentesca e contemporanea (in lingua originale e in traduzione italiana), e di sviluppare un adeguato metodo di analisi e di interpretazione, fondato sugli aspetti storico-letterari, linguistici, stilistici, retorici, metrici, ecc., di ciascun testo preso in esame. È inoltre prevista l'attivazione di un Lettorato di lingua.
Contenuti: Il contenuto del corso riguarda il rapporto tra ‘Lingua, letteratura e potere’ e si articola in due sezioni. Nella prima, inerente al Medioevo, vengono analizzati e contestualizzati nel panorama letterario coevo alcuni componimenti dei re Alfonso X (1221-1284) - con particolare attenzione alla declinazione politica dei miracoli mariani nelle Cantigas de Santa Maria - e Don Denis (1261-1325): l’obiettivo è quello di indagare la vita culturale nelle corti di Castiglia, di Portogallo e della Galizia. Il secondo segmento, relativo all’Otto e al Novecento, è incentrato sulla relazione tra istituzioni e lingua nel periodo compreso tra il cosiddetto Rexurdimento (databile attorno alla seconda metà del XIX secolo) e la guerra civil (1936-1939), e sotto la dittatura di Franco (conclusasi nel 1975), in cui si organizza una resistenza politica, culturale e linguistica sia al di fuori dalla Galizia (emblematico è il caso di Castelao, morto a Buenos Aires nel 1950), sia all’interno di essa (con, tra le altre, la voce di Celso Emilio Ferreiro, 1912-1979, autore della silloge di poesie Longa noite de pedra, assurta a vero e proprio manifesto antifranchista).
Programma: Lingua, letteratura e potere

I. Premessa

II. Il Medioevo
1. I generi, la tradizione
2. Alfonso X, poeta e re
3. Il messaggio politico delle Cantigas de Santa Maria
4. La poesia nella corte portoghese di Don Denis

III. Otto e Novecento
1. La politica della lingua: dal Rexurdimento alla guerra civil
2. Lingua e letteratura ai tempi di Franco
3. La Galizia in esilio: il caso di Castelao
4. Poesia e resistenza interna: Celso Emilio Ferreiro
Testi di riferimento: Valeria Bertolucci, La letteratura portoghese medievale, in Valeria Bertolucci - Carlos Alvar - Stefano Asperti, Storia delle letterature medievali romanze. Roma-Bari: Laterza, 1999, pp. 3-95, --.
Alfonso D’Agostino, La corte di Alfonso X di Castiglia, in Lo spazio letterario del Medioevo. 2 Il Medioevo volgare, I La produzione del testo, II. Roma: Salerno, 2001, pp. 735-785, --.
Valeria Bertolucci Pizzorusso, Le corti del Portogallo, in Lo spazio letterario del Medioevo. 2 Il Medioevo volgare, I La produzione del testo, II. Roma: Salerno, 2001, pp. 935-953, --.
Note ai testi di riferimento: I testi oggetto di analisi, unitamente alla relativa bibliografia, verranno indicati di volta in volta nel corso delle lezioni.
Metodi didattici: Lezioni frontali, centrate principalmente sull'analisi del testo.
Metodi di valutazione: Esame orale. È inoltre richiesto un approfondimento scritto (traduzione e analisi di un componimento poetico medievale o di un testo contemporaneo), da consegnarsi almeno una settimana prima della prova d'esame.
Altro: Orario delle lezioni: mercoledì 11.30-12.30 (Geoscienze, Via Giotto, 1: B); giovedì-venerdì 12.30-14.30 (aula I) - Inizio del corso: mercoledì 3 ottobre

Ricevimento: mercoledì 10.00-11.00 (palazzo Borgherini; studio proff. Malagoli-Rispoli)

Si invitano gli studenti non-frequentanti a contattare il docente per concordare il programma d'esame. Per i frequentanti è possibile concorrere all'assegnazione di una borsa di studio per un corso di galego a Santiago de Compostela (estate 2013). Per informazioni inerenti al lettorato, si prega di rivolgersi alla dottoressa Gemma Alvarez Maneiro (gemma.alvarezmaneiro@unipd.it), presso il Centro di Studi Galeghi.