Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
MORFOLOGIA
LE03122634, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MORPHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAVIDE BERTOCCI L-LIN/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE03122634 MORFOLOGIA DAVIDE BERTOCCI LE0610

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline semiotiche, linguistiche e informatiche L-LIN/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1920 01/10/2019 30/11/2020 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
6 1213 01/10/2012 30/11/2013 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
5 1314 01/10/2013 30/11/2014 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
4 1415 01/10/2014 30/11/2015 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
2 1617 01/10/2016 30/11/2017 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Un esame introduttivo del settore di linguistica; la maggior parte della bibliografia scientifica richiede la conoscenza della lingua inglese
Conoscenze e abilita' da acquisire: Padronanza dei concetti fondamentali della disciplina; conoscenza delle operazioni morfologiche più comuni (sincroniche e diacroniche); inquadramento della morfologia nel dibattito teorico sulle strutture del linguaggio
Modalita' di esame: Esame orale; possibilità di programma parzialmente personalizzato con approfondimenti concordati con il docente
Criteri di valutazione: Padronanza dei contenuti; capacità critica; capacità di riflessione personale
Contenuti: Le prime settimane del corso saranno dedicate al consolidamento di conoscenze basiche già note come i concetti di parola, morfema, affisso, etc., e a un riepilogo di alcune delle principali operazioni morfologiche come derivazione, composizione, flessione, etc. Successivamente verrà dedicata attenzione al problema teorico del rapporto tra morfologia e sintassi: nel corso non verrà adottata un’angolazione rigida, ma sulla base di vari ambiti di studio, si cercherà di inquadrare la morfologia nella sua complessità, come componente di interfaccia dell’intera Grammatica. Saranno introdotte le principali posizioni teoriche a riguardo (morfologia lessicale e cartografia, morfologia distribuita, teorie del paradigma), e verranno discussi a riguardo alcuni problemi particolari come la nozione di “radice” e quella di “vocale tematica”
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali; intervento di specialisti di singoli argomenti
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Ulteriore bibliografia verrà indicata e/o fornita durante il corso, e pubblicata sulla pagina docente
Testi di riferimento:
  • Scalise, Sergio, e Bisetto, Antonietta, La struttura delle parole. Bologna: Il Mulino, 2008. (tutto) Cerca nel catalogo
  • Thornton, Anna, Morfologia. Roma: Carocci, 2005. capp. 4,5,6,7 (in alternativa a Fábregas-Scalise 2012) Cerca nel catalogo
  • Fábregas, Antonio, e Scalise, Sergio, Morphology. From Data to Theories. Edinburg: Edinburgh University Press, 2012. capp. 7-8 (in alternativa a Thornton 2005) Cerca nel catalogo