Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
Insegnamento
LA RELAZIONE TERAPEUTICA
MEP3053238, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA) (Ord. 2011)
ME1849, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THE THERAPEUTIC RELATIONSHIP
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA) (Ord. 2011)

Docenti
Responsabile PATRIZIA FASSON

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della logopedia MED/50 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 30 45.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2014
Fine attività didattiche 24/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni base di psicologia e pedagogia
Conoscenze e abilita' da acquisire: • Conoscere le principali teorie e modelli teorici di riferimento del counseling e della relazione d’aiuto
• Conoscere le tecniche di base e la loro applicazione
• Acquisire strumenti e metodologie per il lavoro in equipe all’interno di contesto multidisciplinare.
• Utilizzando lo strumento del role playing, stimolare gli studenti a vivere direttamente esperienze di gruppo e ad osservarne le dinamiche.
Modalita' di esame: La verifica di profitto è in forma scritta
Criteri di valutazione: Acquisizione delle nozioni di base e dell’approccio al colloquio e all’utilizzo delle principali tecniche di counseling.
Partecipazione attiva ai lavori di gruppo in aula ed esercitazioni individuali. Durante le lezioni possono essere proposte brevi esercitazioni su casi con successivo approfondimento.
Contenuti: Il corso intende offrire la conoscenza delle principali teorie e metodiche della relazione d’aiuto come operatore sanitario .
La conoscenza di base dei processi di relazione d’aiuto e delle tecniche attive di counseling, dei principali modelli teorici di riferimento.
L’utilizzo delle tecniche per gestire all’interno dell’equipe multidisciplinare la relazione tra operatori.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L’insegnamento si propone l’acquisizione da parte dello studente di una comprensione generale del quadro di riferimento relativo al counseling e alla relazione d’aiuto. Ciò permetterà di comprendere le modalità di gestione efficace del colloquio all’interno di un contesto socio-sanitario che comprenda anche la gestione delle situazioni di crisi.
L'insegnamento si svolgerà attraverso lezioni frontali alternate ad esercitazioni in gruppo,con l’uso di tecniche attive e presentazione e discussione di casi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Verranno messe a disposizione le slides delle lezioni.
Ulteriori indicazioni o precisazioni bibliografiche verranno fornite dalla docente a lezione.

A. M. Hough “Abilità di counseling”ed. Erickson
B. R. Mucchielli “Apprendere il counseling: manuale di autoformazione al colloquio d’aiuto” ed. erickson
C. Di Fabio “Counseling e relazione d’aiuto”ed. Giunti 2009
Testi di riferimento: