Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
ASTRONOMIA
Insegnamento
GEOMETRIA
SCN1032568, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ASTRONOMIA
SC1160, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GEOMETRY
Sito della struttura didattica http://astronomia.scienze.unipd.it/2013/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO BALDASSARRI MAT/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SCN1032568 GEOMETRIA FRANCESCO BALDASSARRI SC1158

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline matematiche e informatiche MAT/03 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Geometria (iniziali cognome A-L)) 01/10/2017 30/11/2018 KLOOSTERMAN REMKE NANNE (Presidente)
URBINATI STEFANO (Membro Effettivo)
BALDASSARRI FRANCESCO (Supplente)
GARUTI MARCO-ANDREA (Supplente)
8 Geometria (iniziali cognomi M-Z) 01/10/2017 30/11/2018 URBINATI STEFANO (Presidente)
KLOOSTERMAN REMKE NANNE (Membro Effettivo)
BALDASSARRI FRANCESCO (Supplente)
GARUTI MARCO-ANDREA (Supplente)
7 Geometria (M-Z) 01/10/2016 30/09/2017 GARUTI MARCO-ANDREA (Presidente)
BALDASSARRI FRANCESCO (Membro Effettivo)
BERTAPELLE ALESSANDRA (Supplente)
CANDILERA MAURIZIO (Supplente)
URBINATI STEFANO (Supplente)
5 Geometria 01/10/2015 30/09/2016 GARUTI MARCO-ANDREA (Presidente)
BALDASSARRI FRANCESCO (Membro Effettivo)
BERTAPELLE ALESSANDRA (Supplente)
CANDILERA MAURIZIO (Supplente)
URBINATI STEFANO (Supplente)
4 Geometria 01/10/2014 30/09/2015 BALDASSARRI FRANCESCO (Presidente)
BERTAPELLE ALESSANDRA (Membro Effettivo)
CANDILERA MAURIZIO (Supplente)
3 Geometria 01/10/2015 30/09/2016 BALDASSARRI FRANCESCO (Presidente)
GARUTI MARCO-ANDREA (Membro Effettivo)
BERTAPELLE ALESSANDRA (Supplente)
CANDILERA MAURIZIO (Supplente)
URBINATI STEFANO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce le nozioni base dell'Algebra Lineare. Introduce anche le forme bilineari e le metriche sugli spazi vettoriali. Si daranno applicazioni delle precedenti nozioni alla Geometria del piano e dello spazio. Si studieranno anche gli invarianti fondamentali delle trasformazioni lineari e la loro interpetazione geometrica. Si tratteranno in breve le coniche e le quadriche.
Modalita' di esame: La prova scritta consiste nella risoluzione di alcuni esercizi. Nella prova orale saranno richiesti enunciati, dimostrazioni, definizioni, brevi esercizi.
Criteri di valutazione: Sono indispensabili la conoscenza degli enunciati dei teoremi e la capacità di svolgere gli esercizi contenuti nel testo di riferimento. La conoscenza delle dimostrazioni è invece necessaria per ottenere un voto più alto ed è accertata con la prova orale.
Contenuti: Spazi Vettoriali, sottospazi, dipendenza lineare e basi. Dimensione di uno spazio vettoriale (finitamente generato). Lo spazio dei vettori geometrici (prodotto scalare e sue proprietà, norma di un vettore e disuguaglianza di Schwarz; podotto vettoriale e prodotto misto). Somma e intersezione di sottospazi. Spazio vettoriale duale. Applicazioni lineari. Proiezioni e simmetrie. Matrici invertibili e cambiamenti di base. Rango di una matrice. Risoluzione di sistemi di equazioni lineari. Tecnica di eliminazione di Gauss. Funzioni multilineari alternanti. Il determinante di una applicazione lineare e alcune sue proprietà. Autovalori ed autovettori, polinomio caratteristico di un endomorfismo. Matrici diagonalizzabili. Forme quadratiche. Applicazioni bilineari simmetriche. Teorema Spettrale per matrici simmetriche reali. Cenni alle forme hermitiane. Spazi affini e sottospazi. Trasformazioni affini. Spazio euclideo. Isometrie. Parallelismo, incidenza, distanza, angoli e volume. Cenni alle coniche e alle quadriche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali (50% del tempo) alternate con esercizi svolti in classe dal docente (rimanente 50% del tempo).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il testo di riferimento è sufficiente. Si suggerirà del materiale disponibile online (Wikipedia principalmente)
Testi di riferimento:
  • M. Candilera, A. Bertapelle, Algebra lineare e primi elementi di Geometria. --: McGraw-Hill Com, 2011. Cerca nel catalogo