Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI MEDICINA INTERNA (SESTO ANNO)
MEP3056299, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1726, ordinamento 2009/10, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese CURRICULUM PRACTICAL TRAINING OF INTERNAL MEDICINE (6TH YEAR)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile FABRIZIO FABRIS MED/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso VI Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 COMMISSIONE D'ESAME TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI MEDICINA INTERNA SESTO ANNO 01/10/2014 31/12/2020 PONTISSO PATRIZIA (Presidente)
TORMENE DANIELA (Membro Effettivo)
4 COMMISSIONE D'ESAME TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI MEDICINA INTERNA SESTO ANNO 01/10/2016 31/12/2019 MANZATO ENZO (Presidente)
SARTORI LEONARDO (Membro Effettivo)
3 COMMISSIONE D'ESAME TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE DI MEDICINA INTERMA SESTO ANNO 01/10/2014 31/12/2019 FABRIS FABRIZIO (Presidente)
SELLA STEFANIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: Il tirocinio è volto a caratterizzare il livello di maturazione e di consapevolezza della professionalità e della identità professionale che lo studente ha acquisto, sia per quanto riguarda le competenze cliniche (conoscenze, abilità, capacità comunicative, capacità di ragionamento clinico) che per quanto riguarda l’accrescimento delle capacità personali (sapersi prendere cura dei pazienti, impegnarsi all’onestà, integrità ed entusiasmo della pratica della medicina, essere capace di relazionarsi con le diverse figure professionali del team di cura, impegnarsi nel voler raggiungere l’eccellenza).
In ambito medico internistico lo studente, oltre a compilare l’anamnesi ed eseguire l’esame obiettivo di alcuni casi, dovrà stenderne l’epicrisi e derivarne la lettera di dimissione esponendo il ragionamento clinico che ha portato ad una determinata diagnosi. Dovrà discutere le problematiche dei pazienti e discuterne le ipotesi diagnostiche. Dovrà essere in grado di proporre una terapia adeguata ben orientata in base alla diagnosi. Durante il periodo di tirocinio lo studente dovrà affiancare il medico di guardia nei turni notturni e festivi (specie durante gli accoglimenti). Potrà seguire il tutor nell'attività ambulatoriale e di day hospital.