Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
Insegnamento
PSICOLOGIA DELLA POLITICA
PSN1032432, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE (Ord. 2014)
PS1087, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese POLITICAL PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MICHELA LENZI M-PSI/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia sociale e del lavoro M-PSI/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 05/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 CARRARO LUCIANA (Presidente)
CASTELLI LUIGI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
LENZI MICHELA (Membro Effettivo)
8 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 LENZI MICHELA (Presidente)
VIENO ALESSIO (Membro Effettivo)
ZAMMUNER VANDA (Membro Effettivo)
7 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 LENZI MICHELA (Presidente)
VIENO ALESSIO (Membro Effettivo)
ZAMMUNER VANDA (Membro Effettivo)
6 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 LENZI MICHELA (Presidente)
POZZOLI TIZIANA (Membro Effettivo)
SANTINELLO MASSIMO (Membro Effettivo)
VIENO ALESSIO (Membro Effettivo)
5 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 CARRARO LUCIANA (Presidente)
ARCURI LUCIANO (Membro Effettivo)
CADINU MARIA ROSARIA (Membro Effettivo)
CASTELLI LUIGI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
4 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 LENZI MICHELA (Presidente)
POZZOLI TIZIANA (Membro Effettivo)
SANTINELLO MASSIMO (Membro Effettivo)
VIENO ALESSIO (Membro Effettivo)
3 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 CARRARO LUCIANA (Presidente)
ARCURI LUCIANO (Membro Effettivo)
CADINU MARIA ROSARIA (Membro Effettivo)
CASTELLI LUIGI ALESSANDRO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Fondamenti teorici e metodologici della psicologia sociale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo dell'insegnamento è fornire agli studenti una panoramica della psicologia politica e delle principali tematiche affrontate dalla disciplina. I fondamenti della disciplina saranno integrati con modelli teorici ed evidenze empiriche della psicologia di comunità. In generale, il corso mira a fornire modelli teorici e strumenti che permettano una comprensione più approfondita dell’attuale realtà politica nazionale ed internazionale.
Modalita' di esame: L'esame sarà scritto con domande aperte. La prova durerà 1 ora.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione e conoscenza degli argomenti affrontati, nonché sulla capacità di applicare i contenuti e le metodologie della disciplina alla realtà politica attuale.
Contenuti: I principali argomenti trattati nel corso faranno riferimento a:
- Introduzione e storia della disciplina;
- Caratteristiche dei politici (confronti tra leader, caratteristiche dei leader politici rispetto al resto della popolazione, confronti tra leader di destra e sinistra);
- Caratteristiche degli elettori (ideologia politica, basi psicologiche dell’ideologia politica, caratteristiche degli elettori di diverso orientamento, modelli teorici sull’orientamento politico);
- Lo sviluppo civico in adolescenza (cosa caratterizza chi si impegna per il bene comune, modelli teorici dello sviluppo civico, esempi di interventi per promuoverlo);
- Ineguaglianze socioeconomiche a livello nazionale e benessere nella popolazione;
- La comunicazione politica (forme, evoluzione nel tempo, elaborazione informazioni politiche).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Oltre alle lezioni frontali, sono previste esercitazioni in aula mirate all’applicazione dei contenuti affrontati durante il corso (ad esempio, la realizzazione da parte degli studenti di piccoli progetti di ricerca su temi della psicologia politica).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: L'esame prevede una distinzione tra studenti frequentanti e non frequentanti.
Testi di riferimento:
  • Catellani, P., & Sensales, G., Psicologia Della Politica. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2011. Solo Capitoli: 1, 2, 4, 5, 6, 8 Cerca nel catalogo
  • Catellani, P., Psicologia Politica. Bologna: il Mulino, 1997. Solo Capitoli: 1, 2, 3, 5, 7 Cerca nel catalogo