Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA
Insegnamento
ETHOLOGY
PSP4064894, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICO-DINAMICA (Ord. 2014)
PS1088, ordinamento 2014/15, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ETHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA-SIGFRIDO CAMPERIO CIANI M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 05/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 CAMPERIO CIANI ANDREA-SIGFRIDO (Presidente)
DADDA MARCO (Membro Effettivo)
SARTORI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
4 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 CAMPERIO CIANI ANDREA-SIGFRIDO (Presidente)
DADDA MARCO (Membro Effettivo)
SARTORI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
3 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 CAMPERIO CIANI ANDREA-SIGFRIDO (Presidente)
DADDA MARCO (Membro Effettivo)
SARTORI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
2 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 CAMPERIO CIANI ANDREA-SIGFRIDO (Presidente)
DADDA MARCO (Membro Effettivo)
SARTORI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
1 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 CAMPERIO CIANI ANDREA-SIGFRIDO (Presidente)
DADDA MARCO (Membro Effettivo)
SARTORI GIUSEPPE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Prerequisiti

È richiesta la conoscenza di nozioni di base di biologia e genetica, che si acquisiscono frequentando il corso di Biologia Applicata. Utile la lingua inglese per gli approfondimenti
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivi Formativi

La prima parte del corso introduce i concetti di evoluzione e di adattamento applicati al comportamento animale e umano, ed i principi fondamentali per lo studio dello sviluppo, l'evoluzione e la genetica del comportamento. Segue l'eco-etologia che affronta l'ecologia del comportamento negli ambienti naturali, dal comportamento territoriale, predatorio, alimentare, sessuale e sociale. Nella terza fase, verranno approfonditi temi della Sociobiologia. Verranno approfonditi in seguito il valore adattivo ed evoluzione della socialità, il comportamento sessuale e le strategie riproduttive sia negli animali che nell'uomo. Le strategie nuziali come la poliginia, poligamia, poliandria e monogamia. Il corso ha l'obiettivo di mettere a confronto gli aspetti di etologia animale ed umana, e proporre, a chi lo desidera, esperienze sul campo
Modalita' di esame: Metodi Didattici E Modalità Di Esame

Durante le lezioni teoriche è fondamentale la partecipazione attiva tramite interventi da parte degli studenti. Nelle prime lezioni verrà presentato il patto didattico con obiettivi, costi, benefici e prospettive professionali. Le esercitazioni verranno condotte sia dal docente che da ricercatori invitati. Ogni anno vengono condotte parallelamente al corso, esperienze di ricerca sul campo di etologia umana e monitoraggio ambientale orientate alla formazione dello psicologo nel campo dello sviluppo sostenibile. Il corso sarà integrato, da una o più missioni sul campo organizzate in collaborazione con la associazione GEA Onlus (Associazione Internazionale per lo Studio e la Conservazione degli Ecosistemi) ed il laboratorio di Psicologia applicata all'Ecologia e Cooperazione (P.A.C.E.) Agli studenti sarà offerta la partecipazione e la collaborazione a progetti di ricerca e cooperazione. L'esame è composto di due parti collegate una scritta ed una orale,l'assenza ad una delle due prove implica l'annullamento dell'esame. Gli studenti devono iscriversi, tramite UNIWEB.
Criteri di valutazione: L'esame sara' sui testi di riferimento prescritti per i non frequentanti e sulle dispense e su slides e powerpoint forniti durante il corso delle lezioni solo per i frequentanti (verificata la frequenza) L'esame consisterà in una prova scritta a risposta multipla mediante un sistema computerizzato che garantisce una votazione equa. La votazione è ottenuta mediante un sistema standardizzato che confronta i risultati di ogni partecipante con la media di tutti i partecipanti al corso usando il sistema "grading on a curve".
Contenuti: Contenuti Dell'attività Formativa

Etologia classica: teoria dell'evoluzione applicata al comportamento, Etogramma, metodi di osservazione, raccolta ed analisi dati sul campo, genetica del comportamento; ruolo dell'ambiente nello sviluppo del comportamento; evoluzione della comunicazione, dei segnali, del linguaggio
Eco-etologia:Metodo comparativo, metodo delle ipotesi multiple; strategie alimentari, territoriali e predatorie; metodi di ottimizzazione; strategie evolutivamente stabili; socialità e teoria dei giochi
Etologia e sociobiologia: teoria dell'evoluzione applicata alla socialità valore adattivo della socialità, eusocialità, visione comparativa della socialità nei primati e nell'uomo
Strategie riproduttive e sessualità: partenogenesi e sessualità, origine del comportamento sessuale, strategie paterne ed investimento riproduttivo, disinvestimento riproduttivo, infanticidio, strategie nuziali : poligamia e monogamia
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante le lezioni teoriche è fondamentale la partecipazione attiva tramite interventi da parte degli studenti. Nelle prime lezioni verrà presentato il patto didattico con obiettivi, costi, benefici e prospettive professionali. Le esercitazioni verranno condotte sia dal docente che da ricercatori invitati. Ogni anno vengono condotte parallelamente al corso, esperienze di ricerca sul campo di etologia umana e monitoraggio ambientale orientate alla formazione dello psicologo nel campo dello sviluppo sostenibile. Il corso sarà integrato, da una o più missioni sul campo organizzate in collaborazione con la associazione GEA Onlus (Associazione Internazionale per lo Studio e la Conservazione degli Ecosistemi) ed il laboratorio di Psicologia applicata all'Ecologia e Cooperazione (P.A.C.E.) Agli studenti sarà offerta la partecipazione e la collaborazione a progetti di ricerca e cooperazione. L'esame è composto di due parti collegate una scritta ed una orale,l'assenza ad una delle due prove implica l'annullamento dell'esame. Gli studenti devono iscriversi, tramite UNIWEB.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Alcock J. (2001) "Etologia: un approccio evolutivo". Zanichelli, Bologna è il testo più indicato per gli argomenti di Etologia ed Ecologia del Comportamento

In alternativa solo per i frequentanti , saranno forniti di un volume di dispense e lucidi preparati per il corso dal docente e dai suoi collaboratori
Testi di riferimento:
  • J. Alcock, etologia un approccio evolutivo. bologna: Zanichelli, 2007. terza edizione Cerca nel catalogo
  • J Alcock, animal behavior an evolutionary approach. N Y: sinauer, 2012. thenth edition Cerca nel catalogo