Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
SOCIOLOGIA GENERALE E DELL'EDUCAZIONE
SFN1027628, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2014/15

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL SOCIOLOGY AND SOCIOLOGY OF EDUCATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCA BIMBI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline filosofiche, psicologiche, sociologiche e antropologiche SPS/07 7.0
BASE Discipline filosofiche, psicologiche, sociologiche e antropologiche SPS/08 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2014
Fine attività didattiche 24/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2019/20 01/10/2019 30/11/2020 ROMANIA VINCENZO (Presidente)
LUCCHESI DARIO (Membro Effettivo)
TRAPPOLIN LUCA (Membro Effettivo)
8 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 ROMANIA VINCENZO (Presidente)
ALLIEVI STEFANO (Membro Effettivo)
NARDELLA CARLO (Membro Effettivo)
TRAPPOLIN LUCA (Membro Effettivo)
5 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 BIMBI FRANCA (Presidente)
CAVATORTA GIOVANNA (Membro Effettivo)
DELLA PUPPA FRANCESCO (Membro Effettivo)
GUSMEROLI PAOLO (Membro Effettivo)
TOFFANIN ANGELA MARIA (Membro Effettivo)
4 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 BIMBI FRANCA (Presidente)
DELLA PUPPA FRANCESCO (Membro Effettivo)
TOFFANIN ANGELA MARIA (Membro Effettivo)
VIANELLO FRANCESCA (Membro Effettivo)
3 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 BIMBI FRANCA (Presidente)
BOLZAN MARIO (Membro Effettivo)
CAVATORTA GIOVANNA (Membro Effettivo)
DELLA PUPPA FRANCESCO (Membro Effettivo)
GUSMEROLI PAOLO (Membro Effettivo)
PELLEGRINI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
TOFFANIN ANGELA MARIA (Membro Effettivo)
VIANELLO FRANCESCA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: ESERCITAZIONE CONSIGLIATA PRIMA DELL'INIZIO DEL CORSO:
1. LEGGERE il testo integrale ed un commento critico (da individuare liberamente) del racconto di formazione di Lewis Carrol, Alice nel paese delle meraviglie.
2. PREPARARE UNA RELAZIONE PER PUNTI di non più di 12.000 caratteri, da inviare alla docente nella prima settimana del Corso, tenendo conto di:
- caratteristiche degli aspetti sociali e dei metodi educativi del testo prescelto
- possibile uso dell'approccio del testo prescelto per l'analisi delle criticità dei rapporti tra giovani e adulti
- applicazione dell'approccio del testo prescelto per la valutazione della propria esperienza scolastica e formativa prima dell'entrata all'università.
3. SVOLGERE l'esercitazione attraverso un linguaggio argomentativo e critico, separando l'analisi dei temi presenti nel testo dall'interpretazione possibile e dai propri giudizi di valore, evitando "riassunti" e posizioni normative preventive e non argomentate.
4.Questa esercitazione NON OBBLIGATORIA concorrerà alla valutazione finale SOLO se con esito positivo
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze da acquisire:
1. Rudimenti sui contenuti, costrutti e linee metodologiche relativi ad alcuni dei temi cruciali per l’analisi delle strutture sociali, dei modelli di relazione e dei processi culturali della società contemporanea e per analizzare le ricerche sul campo.
2. Utilizzando criticamente il testo di Anthony Giddens, focalizzare il contributo di alcuni Autori sul metodo della ricerca sociologica, con particolare attenzione alla rilevanza dei temi scelti, degli obiettivi di ricerca e dei metodi di indagine congruenti.
3. Come si fa ricerca: elementi per la definizione di un progetto personale di ricerca sociologica e delle coordinate di un progetto Europeo nei contesti delle società delle migrazioni globalizzate.

Abilità da acquisire:
1. Rispetto alle competenze di base: capacità di leggere in maniera critica appropriata un testo sociologico identificandone i costrutti e le argomentazioni, e nel caso di ricerche empiriche, anche il tema principale, gli obiettivi ed i risultati; capacità di identificare un tema rilevante nel dibattito sociale contemporaneo e di impostarne l'analisi sociologica giustificando l'approccio utilizzato; capacità di utilizzare gli attrezzi del mestiere della sociologia per impostare un proprio progetto di ricerca; capacità di costruire una bibliografia internazionale di base sul dibattito sociologico relativo allo stato dell'arte di un tema prescelto.
2. Rispetto agli strumenti metodologici necessari per la riflessione e la ricerca sociologia: assunzione di una postura non normativa e non prescrittiva; attenzione ai rapporti tra aspetti del contesto socio-culturale, le strutture di potere, le egemonie e le forme di resistenza ed agency, i percorsi biografici; analisi intersezionale delle strutture di genere, di classe, e delle appartenenze culturali; considerazione del pluralismo sia dei punti d'osservazione che delle declinazioni operative ed applicative.
Modalita' di esame: Le modalità di esame sono distinte per frequentanti e non frequentanti.

1) ESAME PER FREQUENTANTI
* PRIMA PROVA SCRITTA INTERMEDIA (obbligatoria, in classe) a risposte aperte sui contenuti della prima parte delle lezioni.
* SECONDA PROVA SCRITTA INTERMEDIA (obbligatoria, in classe o da casa) a risposte aperte sui contenuti della seconda parte delle lezioni.
* A FINE CORSO: prova scritta finale (obbligatoria, in classe) a risposte aperte, sui temi del Corso, sui testi obbligatori e sui testi a scelta.

2) ESAME PER NON FREQUENTANTI
* PROVA SCRITTA sui testi obbligatori e su uno dei testi a scelta.
Criteri di valutazione: Per i frequentanti, la valutazione finale terrà conto dei risultati dell'esercitazione iniziale (se svolta positivamente) e delle tre prove obbligatorie. Il giudizio complessivo, che si esprimerà nella valutazione finale, terrà conto anche del contributo attivo allo svolgimento del Corso.

Per i non frequentanti, la valutazione finale riguarderà sia la conoscenza dei testi che la comprensione dei costrutti contenuti nelle domande della prova finale applicati all'analisi della società contemporanea.
Contenuti: IL CORSO SI APRE CON TRE INTRODUZIONI DI METODO.
Introduzione n. 1. Le strutture sociali, a partire dai capitoli 1-2- 3- 5- 7-8-10-14 di Giddens. Con letture da Max Weber, Georg Simmel, Tzvetan Todorov, Thomas Marshall, Luciano Gallino.
Introduzione n. 2°. La riproduzione sociale attraverso i processi culturali, a partire dai capitoli 2-3-4-5-7-11-12 di Giddens. Con letture da Carl Marx, Pierre Bourdieu, Simone De Beauvoir, Ervin Goffman.
Introduzione n. 3°. I modelli normativi nel conflitto tra educazione razionale e svolgimenti dell’identità riflessiva e dell’agency, a partire dai capitoli 2- 3-6- 9-11-13 di Giddens. Con letture da Emile Durkheim, Thomas Williams, Pierre Bourdieu, Norbert Elias, Marcel Mauss.
I TEMI PRINCIPALI: disuguaglianze, conflitto e coesione sociale; cittadinanza e sistemi di welfare; cittadinanza, voice e pluralismo culturale; la famiglia come metafora: modelli d'interazione, habitus, struttura sociale interiorizzata; lavoro e mercati; lavoro di cura; le migrazioni e le/i migranti; l'esclusione sociale; l'Europa: spazio di transculturazioni e segregazioni; la città, gli scenari della vita urbana; la vita quotidiana come realtà e rappresentazione; i rapporti di genere, differenze, dominio; l'istituirsi della maschilità; il "traffico delle donne" e la violenza simbolica; le costruzioni sociali del corpo; corpo e sistema dei media:soggezione e seduzione; la formazione come lifelong learning in una società delle multidiversità.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Nella prima settimana la didattica si focalizza sulle tre Introduzioni, che sono orientate ta rispondere a tre questioni, trasversali a tutto il Corso, ed inerenti a: a) la riproduzione della violenza simbolica nelle società formalmente egualitarie; b ) strutture, poteri e significati delle relazioni educative e di inculturazione; c) conflitti, diritti e criticità del vivere assieme diversi.
PRIMA PARTE DEL CORSO
Seguendo la scansione del testo di Giddens, come delineata nelle Introduzioni, si presenteranno temi, autori e ricerche, con riferimento parallelo alle trasformazioni sociali dell’Italia dal secondo dopoguerra ed agli scenari della crisi attuale.
Partendo da un approccio fenomenologico, supportato da alcuni film del neorealismo italiano degli anni ’50-70, gli studenti saranno invitati a identificare le poste in gioco della società contemporanea, rapportandole le esperienze della propria generazione con memorie e biografie delle generazioni dei genitori e dei nonni.
SECONDA PARTE DEL CORSO, DOPO LE PROVE INTERMEDIE.
La discussione in classe verrà orientata verso modalità di definizione di ipotesi per un proprio progetto di ricerca sul campo, approfondendo la distinzione tra l'analisi critico-decostruttiva e gli aspetti applicativi e normativi del fare ricerca.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Brani di letture dai classici – vedi le tre Introduzioni- verranno indicate durante lo svolgimento della prima parte del Corso, mettendone in luce le connessioni con il testo di Giddens e con le dinamiche delle attuali società delle multidiversità.
Testi di riferimento:
  • Anthony Giddens, Fondamenti di Sociologia. Bologna: Il Mulino, 2006. Testo obbligatorio per tutti (frequentanti e non frequentanti) Cerca nel catalogo
  • Francesco Della Puppa, Uomini in cammino. Istituzione della vita adulta e trasformazioni della maschilità nella diaspora bangladese.. Torino: Rosemberg&Sellier, 2014. Testo OBBLIGATORIO, ma in alternativa a Vianello
  • Francesca Alice Vianello, Genere e Migrazioni. Prospettive di studio e di ricerca.. Milano: Guerini, 2014. Testo OBBLIGATORIO, ma in alternativa a Della Puppa Cerca nel catalogo
  • Franca Bimbi, Alberta Basaglia (a cura di), Speak Out! Migranti e Mentor di Comunità contro la violenza di genere. Padova: Cleup, 2013. Testo obbligatorio per tutti (per la parte del Corso di Sociologia dell’Educazione) Cerca nel catalogo
  • Lewis Carrol, Alice nel Paese delle meraviglie. qualsiasi edizione ed anno: --, --. Testo per frequentanti e non frequentanti che scelgono di farne oggetto dell’esercitazione. Cerca nel catalogo