Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LETTERATURA E STUDI DI GENERE
LEL1000562, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE (Ord. 2008)
LE0613, ordinamento 2008/09, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LITERATURE AND GENDER STUDIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2016-LE0613-000ZZ-2015-LEL1000562-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PATRIZIA ZAMBON L-FIL-LET/11

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1000562 LETTERATURA E STUDI DI GENERE PATRIZIA ZAMBON LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie linguistiche, filologiche, comparatistiche e della traduzione letteraria L-FIL-LET/14 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 1819 01/10/2018 30/11/2019 ZAMBON PATRIZIA (Presidente)
SELMI ELISABETTA (Membro Effettivo)
MARFE' LUIGI (Supplente)
4 1718 01/10/2017 30/11/2018 ZAMBON PATRIZIA (Presidente)
SELMI ELISABETTA (Supplente)
3 1617 01/10/2016 30/11/2017 ZAMBON PATRIZIA (Presidente)
CHEMELLO ADRIANA (Supplente)
SELMI ELISABETTA (Supplente)
2 1516 01/10/2015 30/11/2016 CHEMELLO ADRIANA (Presidente)
RASI DONATELLA (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Supplente)
SELMI ELISABETTA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze di storia letteraria e le competenze di lettura dei testi richieste per il conseguimento della laurea triennale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Competenza in Letteratura italiana: sviluppo delle conoscenze sulla civiltà letteraria italiana e maturazione critica delle competenze di lettura testuale dei testi letterari della modernità.
Modalita' di esame: Esame orale.
Criteri di valutazione: L’esame verifica le conoscenze di storia letteraria e le competenze acquisite nell'analisi testuale delle opere in programma, nella loro contestualizzazione e nell'interpretazione critica.
Contenuti: La linea d’autrice della letteratura italiana moderna e contemporanea. Il corso propone lo studio delle scrittrici basilari nella vicenda letteraria del Novecento, per il conseguimento di una competenza sulla civiltà letteraria italiana in entrambe le sue linee costitutive. Si occupa in modo monografico della linea d’autrice dato che alla linea d’autore sono già dedicati altri importanti spazi del percorso formativo.
Il percorso è costituito dall’analisi, tematica e stilistica, delle forme e dei significati della scrittura letteraria maturata dentro l’esperienza femminile del mondo mediante una scelta dei testi di maggior rilievo nel genere del romanzo.

IL ROMANZO DEL NOVECENTO
Grazia Deledda, Canne al vento (1913) – Marianna Sirca (1915)

Maria Messina, La casa nel vicolo (1921) – L’amore negato (1928)

Paola Drigo, Fine d’anno (1936) – Maria Zef (1936)

Alba de Céspedes, Quaderno proibito (1952) - Anna Maria Ortese, Poveri e semplici (1967)

Elsa Morante, L’isola di Arturo (1957) – La storia (1974)

Gianna Manzini, Ritratto in piedi (1971) – Fausta Cialente, Le quattro ragazze Wieselberger (1976)

Dacia Maraini, La lunga vita di Marianna Ucria (1990) – Antonia Arslan, La masseria delle allodole (2004)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il Corso è di 6 cfu - si struttura in 42 ore di lezione e in attività individuali di lettura di testi, di approfondimento critico; si consigliano, se possibile, la presenza e la partecipazione alle attività di analisi testuale e alle occasioni di confronto e dibattito.
Appartiene alla LM in Filologia Moderna, è mutuato dalla LM di Lingue e Letterature e può essere scelto quale insegnamento per i crediti a scelta dello studente per qualunque corso delle lauree magistrali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dei romanzi, presenti in molte collane editoriali e di norma in tutte le biblioteche, è richiesta la lettura integrale, in una edizione a scelta, purché completa. Per sostenere l’esame si richiede la lettura di sette romanzi, uno per ognuna delle sette scansioni indicate nel programma.
Viene poi indicata una lista di saggi sui romanzi tra i più significativi della lettura critica: consultare la pagina di moodle relativa a questo insegnamento.
Testi di riferimento: