Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
LABORATORIO DI NUOVE TECNOLOGIE
SUP3053309, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
LE0606, ordinamento 2011/12, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese NEW TECHNOLOGIES LAB
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO

Docenti
Responsabile ROSAMARIA SALVATORE L-ART/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2016/18 01/10/2017 30/11/2018 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
4 2016 01/12/2016 30/11/2017 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
3 2016 01/10/2015 30/11/2016 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: Coordinatore: professor Denis Brotto. Docente di riferimento: Rosamaria Salvatore
Obiettivi: l’obiettivo del Laboratorio di Nuove Tecnologie è di approfondire il rapporto tra cinema e tecnologie digitali, andando ad analizzare in particolare le modalità narrative ed estetiche del linguaggio cinematografico contemporaneo.
Inoltre, il Laboratorio ha l’intento di osservare il rapporto tra cinema digitale e autobiografia, uno dei legami che le nuove tecnologie hanno contribuito a rafforzare negli ultimi decenni.
Oltre alle ore di lezione, gli studenti che partecipano al Laboratorio dovranno realizzare un elaborato audiovisivo, sperimentando dunque l’utilizzo di tecnologie digitali leggere. L’oggetto dell’elaborato sarà discusso durante la prima lezione.
Tale attività avrà il supporto del Laboratorio audiovisivo del DAMS coordinato dal dott. Antonio Zanonato.
Modalità: il Laboratorio si sviluppa attraverso 10 lezioni che si terranno il giovedì presso l’aula di via Beldomandi, 1, a partire da giovedì 19 novembre dalle 12.30 alle 14.30. (20 ore accademiche). Al termine, seguiranno due ulteriori incontri (circa 10 ore complessive) durante i quali si lavorerà sui progetti individuali sviluppati dagli studenti.
Crediti: Gli studenti che partecipano al Laboratorio hanno l’obbligo, per l’ottenimento dei 3 CFU, di frequentare almeno l’80% delle ore previste e di realizzare l’elaborato finale sino alla sua approvazione da parte del docente.