Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
LABORATORIO DI ALFABETIZZAZIONE MUSICALE
SUP4067342, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
LE0606, ordinamento 2011/12, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese MUSICAL LITERACY LAB
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO

Docenti
Responsabile ROSAMARIA SALVATORE L-ART/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 2018 01/10/2018 30/11/2019 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
VERONA FRANCESCO (Supplente)
4 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
VERONA FRANCESCO (Supplente)
3 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
BAROLO CLAUDIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
2 2016 01/10/2015 30/11/2016 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: REFERENTE: Prof.ssa Rosamaria Salvatore



CONDUTTORE: prof. Renato Raule



NUMERO PARTECIPANTI: 40



CALENDARIO:
Ogni giovedì dalle 12.30 alle 14.30, Aula D, Palazzo Cavalli
(inizio lezioni: 1 ottobre 2015)





MODALITÀ DI PUBBLICAZIONE





BREVE TESTO DI DESCRIZIONE DEL LABORATORIO

Il programma prevede i seguenti argomenti:
Il sistema temperato
Scala maggiore
Scala minori naturale, armonica, melodica, di Bach
Trasportabilità della scala (e della melodia)
Le tonalità maggiori e minori
Il ciclo delle quinte
Tempo: metro, accentuazione, ritmo
Tempi semplici e tempi composti
Tempi misti
Nomenclatura degli intervalli e loro riconoscimento
Accordi: triadi , maggiori, minori, diminuite, eccedenti
Il concetto di rivolto: riconoscimento di accordi allo stato fondamentale e rivoltati
La modulazione
Modulazioni tipiche all'interno di semplici composizioni (Invenzione, I tempo di sonata)

Ogni argomento sarà il più possibile trattato proponendo esempi pratici ed attività pratiche coerenti con il tema trattato.
Scale, tempi, modulazioni, intervalli, verranno presentate sempre a partire da esempi musicali tratti da vari repertori: la musica utilizzata come colonna sonora di filmati, il repertorio della musica d'arte, il repertorio variegato della musica non d'arte (pop, rock, blues).