Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO DELL'IPOACUSIA INFANTILE
MEP4069040, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CHILDHOOD HEARING IMPAIRMENT: DIAGNOSIS AND TREATMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile PATRIZIA TREVISI MED/32

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Clinica medico-chirurgica degli organi di senso MED/32 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 COMMISSIONE D'ESAME DI DIAGNOSTICA ETRATTAMENTO DELL'IPOACUSIA INFANTILE - A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/09/2017 TREVISI PATRIZIA (Presidente)
MARTINI ALESSANDRO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dell'anatomia e della fisiologia degli organi e sistemi preposti a fonazione, deglutizione, articolazione verbale, linguaggio.Buona conoscenza delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del sistema uditivo e dei principali processi patologici che lo coinvolgono.
Specificamente si richiedono conoscenza di base relative a:
• anatomia della periferia uditiva
• fondamenti di lingua inglese per i temi tecnico-scientifici di riferimento.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce una panoramica completa sulla sordità congenita e la sua riabilitazione, in particolare con l'impianto cocleare e con le nuove metodiche diagnostiche e applicate nel nostro Ateneo. Verranno inoltre acquisite conoscenze delle fasi di sviluppo fisiologico delle funzioni orali,sviluppo del comportamento uditivo da 0 a 3 anni, Eziopatogenesi e clinica delle seguenti patologie: ipoacusie congenite genetiche, infettive, sindromiche, con disabilità associate; procedure diagnostiche; la valutazione funzionale finalizzata alla riabilitazione; la valutazione dei risultati.
Alla fine del corso lo studente avrà acquisito le conoscenze necessarie per giungere a una diagnosi audiologica corretta e per impostare un programma terapeutico e riabilitativo con particolare riferimento agli impianti cocleari e alle nuove metodiche.
Modalita' di esame: orale
Criteri di valutazione: Verrà valutato il livello di informazione dello studente e la sua capacità di analisi clinica
Contenuti: Epidemiologia delle ipoacusie infantili: prevalenza del deficit uditivo permanente nell'infanzia, storia naturale della malattia e sue conseguenze, eziologia e fattori di rischio, indicatori di risultato. Procedure di screening uditivo.
Basi teoriche della registrazione dei potenziali evocati uditivi. Classificazione. Tecnica di registrazione. Utilizzo dei potenziali evocati uditivi del tronco (ABR) nella stima obiettiva della soglia uditiva. Otoemissioni acustiche e loro utilizzo nelle metodiche di screening uditivo neonatale. Audiometria comportamentale.Principi di base, prescrizione e fitting dei dispositivi riabilitativi.Principi di base e programmazione di un iter riabilitativo. Principi e modalità di attuazione della valutazione dei risultati. Aplicazioni specifiche: le protesi per via ossea e impiantabili, gli impianti cocleari. Patologie retrococleari e neurofibromatosi; riabilitazione e risultati in casi complessi con disabilità associate
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali, presentazione interattiva di casi clinici, proiezione di filmati, materiale didattico; a scelta dello studente è possibile organizzare un tirocinio pratico
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: verranno forniti schemi riassuntivi e indicazioni bibliografiche di approfondimento durante le lezioni
Testi di riferimento:
  • Silvano Posser e Alessandro Martini, Argomenti di Audiologia e Foniatria. Torino: Omega, 2011. Cerca nel catalogo
  • Jack Katz, Handbook of Clinical Audiology. Philadelphia: Lippincott Williams, 2015. Cerca nel catalogo