Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Insegnamento
PIANIFICAZIONE ECONOMICA E TERRITORIALE E LEGISLAZIONE AMBIENTALE
AGO2044973, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO (Ord. 2008)
IF0321, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ECONOMIC AND TERRITORIAL PLANNING AND ENVIRONMENTAL LAW
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2017-IF0321-000ZZ-2016-AGO2044973-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile NICOLETTA FERRUCCI IUS/03
Altri docenti ELENA PISANI AGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline agrarie, tecniche e gestionali AGR/01 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline giuridiche, economiche e valutative IUS/10 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 FERRUCCI NICOLETTA (Presidente)
PISANI ELENA (Membro Effettivo)
SECCO LAURA (Supplente)
5 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 FERRUCCI NICOLETTA (Presidente)
PISANI ELENA (Membro Effettivo)
SECCO LAURA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Esame di Istituzioni di Economia agraria, forestale e ambientale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Nel primo Modulo gli studenti acquisiranno padronanza delle nozioni giuridiche di base propedeutiche allo studio del Diritto ambientale e la conoscenza dei principali filoni normativi riconducibili a quest'ultimo, alla luce della legislazione nazionale, internazionale ed europea. Il pacchetto di nozioni giuridiche così strutturato, acquisito dal discente, faciliterà l'analisi dei regolamenti e dei documenti di programmazione riguardanti i finanziamenti europei in ambito territoriale e ambientale.
Nel secondo Modulo lo studente acquisirà competenze sulle metodiche della progettazione europea riguardante nello specifico i programmi ambientali (LIFE) e dello sviluppo rurale e territoriale (PSR in primis). Verrà parimenti sviluppata la capacità di effettuare la valutazione finanziaria ed economica dei progetti e degli investimenti mediante l'Analisi Costi-Benefici
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma scritta con domande a risposta multipla e domande aperte. Se il numero degli studenti iscritti è esiguo l'esame si svolgerà in forma orale.
Criteri di valutazione: MODULO DI LEGISLAZIONE AMBIENTALE
La valutazione della preparazione dello studente si basa sulla verifica della acquisita conoscenza delle normative oggetto del corso, con particolare riferimento alla individuazione della relativa ratio, e dei meccanismi attraverso i quali hanno realizzato gli obbiettivi in vista dei quali sono state emanate.
Contenuti: MODULO DI LEGISLAZIONE AMBIENTALE
Le fonti del Diritto nazionale, dell'Unione europea, internazionale
L'Unione Europea, genesi, struttura e strumenti operativi
L'attività della Pubblica Amministrazione con particolare riferimento al procedimento amministrativo
Gli strumenti della pianificazione territoriale
La nozione giuridica di ambiente e i principi del Diritto ambientale
La tutela della biodiversità
Le aree naturali protette
Le zone umide
La rete Natura 2000
La valutazione di incidenza
Il vincolo idrogeologico
Le acque e la difesa del suolo
L'utilizzazione agronomica dei reflui
Il paesaggio e la pianificazione paesaggistica
La produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili
La disciplina del danno ambientale
Il principio di azione preventiva e gli strumenti di valutazione ambientale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si articola in lezioni frontali e seminari di approfondimento
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: MODULO DI LEGISLAZIONE AMBIENTALE
Verranno messi a disposizione degli studenti testi di legge e schemi propedeutici alla preparazione dell'esame, consultabili al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Testi di riferimento:
  • Nicoletta Ferrucci ( a cura di), Diritto forestale e ambientale. Profili di Diritto nazionale ed europeo. Torino: G.Giappichelli, 2015.