Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
LINGUA ITALIANA
LE08105206, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (Ord. 2016)
IF0314, ordinamento 2016/17, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN LANGUAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2016-IF0314-000ZZ-2016-LE08105206-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELENA MARIA DUSO 000000000000

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEM0017354 LINGUA ITALIANA ELENA MARIA DUSO LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline semiotiche, linguistiche e informatiche L-FIL-LET/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 DUSO ELENA MARIA (Presidente)
CORTELAZZO MICHELE (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 DUSO ELENA MARIA (Presidente)
CORTELAZZO MICHELE (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
3 1617 01/10/2016 30/11/2017 DUSO ELENA MARIA (Presidente)
CORTELAZZO MICHELE (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 DUSO ELENA MARIA (Presidente)
CORTELAZZO MICHELE (Membro Effettivo)
POLETTO CECILIA (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana (madrelingua o stranieri di livello C1-C2) e buona conoscenza scolastica della grammatica italiana.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a rivisitare le conoscenze scolastiche della grammatica italiana alla luce di alcune delle moderne acquisizioni della linguistica, per acquisire un'ottima padronanza descrittiva delle strutture.
Si esploreranno inoltre le principali grammatiche descrittive e i più importanti dizionari dell'italiano, ed alcune grammatiche scolastiche, sia per italofoni che per stranieri.
Si lavorerà infine sulle diverse varietà dell'italiano (standard, neostandard, ecc.) e/o sulla testualità.
Modalita' di esame: Esame scritto a domande aperte e chiuse.
Criteri di valutazione: Verranno valutate le risposte alle domande scritte e, eventualmente, l'eposizione orale, fatta durante il corso, di particolari argomenti concordati con la docente.
Contenuti: I modulo. La grammatica e le grammatiche
-cosa si intende per grammatica;
-le principali grammatiche di riferimento per l’italiano di oggi;
-il lessico e i dizionari.

II modulo. Grammatica italiana: morfologia e sintassi

III modulo. La linguistica testuale, Le varietà dell'italiano contemporaneo.

Gli studenti che devono sostenere l'esame da 6 crediti porteranno solo i primi due moduli.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni in classe con discussione finale, presentazioni da parte degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai manuali in bibliografia, si raccomanda l'uso di una buona grammatica per la scuola superiore, quali sono ad esempio:

Francesco Sabatini, Carmela Camodeca, Cristiana De Santis, Sistema e testo. Dalla grammatica valenziale all'esperienza dei testi, Loecher, 2011

Luca Serianni,Valeria Della Valle, Giuseppe Patota, Il bello dell'italiano, Comprendere, ragionare, comunicare, Mondadori Pearson, 2015

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno date durante il corso e segnalate sulla piattaforma Moodle.
Testi di riferimento:
  • Cecilia Andorno, La grammatica italiana. Milano: Mondadori, 2003. e successive edizioni Cerca nel catalogo
  • Paolo D’Achille, L'italiano contemporaneo. Bologna: Il mulino, 2010. (solo alcune parti) Cerca nel catalogo
  • Cristiana De Santis, Che cos'è la grammatica valenziale. Roma: Carocci (Le Bussole), 2016. Cerca nel catalogo
  • Michele Prandi -Cristiana De Santis, Le regole e le scelte. Torino: Utet, 2016. La grammatica può essere adottata in alternativa ad Andorno 2003 da studenti particolarmente competenti Cerca nel catalogo
  • Cristina Lavinio, Testi, tipi e generi testuali. Roma: Carocci, 2004. capitolo 7 Testi, tipi e generi testuali Cerca nel catalogo
  • Maria G. Lo Duca, Lingua italiana ed educazione linguistica. Roma: Carocci, 2013. capitolo 5 - Testualità Cerca nel catalogo