Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE STORICHE
Insegnamento
STORIA DEL CRISTIANESIMO ANTICO E MEDIEVALE
SUP3051839, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE (Ord. 2013)
LE0607, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF ANCIENT AND MEDIAEVAL CHRISTIANITY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO ZAMBON M-STO/07

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE03108021 STORIA DEL CRISTIANESIMO ANTICO E MEDIEVALE MARCO ZAMBON IA0280

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, sociali e del territorio M-STO/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 ZAMBON MARCO (Presidente)
BERTI VITTORIO (Membro Effettivo)
BETTIOLO PAOLO (Supplente)
1 Commissione 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 ZAMBON MARCO (Presidente)
BETTIOLO PAOLO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non ci sono prerequisiti vincolanti, il corso può essere frequentato da chiunque.

Sono desiderabili una conoscenza di base della storia del cristianesimo e delle principali vicende storiche in epoca tardo-antica e medievale.
Ovviamente, è utile conoscenza del latino e del greco e di almeno una lingua straniera moderna oltre all'italiano.
I testi discussi nel corso saranno comunque forniti di traduzione italiana e all'esame non sarà richiesta la conoscenza delle lingue antiche.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti dovranno conoscere i dati, le fonti principali e i problemi concernenti lo statuto giuridico e le relazioni delle comunità cristiane con il loro ambiente sociale, culturale e religiono nell'Impero romano in epoca pre- e post-constantiniana
Modalita' di esame: L'esame consisterà in un colloquio di circa 30-60 minuti.
Criteri di valutazione: accuratezza nella conoscenza dei dati
pertinenza, correttezza e completezza nella loro esposizione
coerenza logica e capacità di stabilire connessioni tra le informazioni apprese
Contenuti: Il corso sarà dedicato alla presentazione del modo in cui nei primi quattro secoli della storia cristiana è evoluto il rapporto tra le chiese, la società e lo Stato romano, illustrando i temi della polemica anticristiana a livello popolare e filosofico e le misure coercitive adottate per reprimere la diffusione del cristianesimo nei primi tre secoli. Se possibile, si vedrà anche in che modo il passaggio all'epoca costantiniana ha modificato non solo le relazioni delle chiese con il potere politico, ma anche alcuni aspetti significativi dell'escatologia e della teologia della storia dei cristiani
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si svolgerà mediante lezioni frontali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Al termine delle lezioni il docente fornirà una dispensa con la sintesi degli argomenti presentati a lezione.

La bibliografia indicata è meramente orientativa; titoli per la preparazione dell'esame saranno indicati a lezione, in rapporto con l'eventuale disponibilità degli studenti a utilizzare anche testi scritti in lingue diverse dall'italiano; essa potrà comunque essere integrata o sostituita con titoli concordati con il docente, in funzione degli interessi specifici degli studenti.

I non frequentanti sono invitati a rivolgersi al docente per concordare con lui un programma alternativo a quello qui indicato.
Testi di riferimento:
  • Fabio Ruggiero, La follia dei cristiani. La reazione pagana al cristianesimo nei secoli I-V. Roma: Città Nuova, 2002. Cerca nel catalogo
  • Giovanni Filoramo, Il sacro e il potere. Il caso cristiano. Torino: Einaudi, 2009. Cerca nel catalogo
  • Paolo Carrara, a cura di, I pagani di fronte al cristianesimo. Testimonianze dei secoli I e II. Firenze: Nardini editore, 1984.
  • Alberto Barzanò, a cura di, Il cristianesimo nelle leggi di Roma imperiale. Milano: Paoline, 1996.