Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
Insegnamento
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE
MEP3058717, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
ME1848, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PROFESSIONAL THERAPEUTIC PRACTICE IN VISCERAL REHABILITATION - SPECIAL SECTION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Docenti
Responsabile MARIO BORGATO
Altri docenti Valentina Lazzari 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della fisioterapia MED/48 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione 2018/19 sede di Padova 01/10/2018 30/09/2019 BORGATO MARIO (Presidente)
LAZZARI VALENTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE. Conoscenze di anatomia dell’apparato vascolare e linfatico. Fisiologia dell’apparato cardiocircolatorio, vascolare e del circolo capillare. Principali patologie da alterazione del flusso sanguigno e linfatico.
Conoscenze di anatomia e fisiologia della deglutizione.
Conoscenza di anatomia e fisiologia del pavimento pelvico.
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Conoscenza di anatomia e fisiologia del pavimento pelvico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE
1) Conoscere e saper applicare tecniche drenanti a carico dei diversi distretti. In particolare: collo, viso, arto superiore, arto inferiore, torace, addome, zona lombare e glutea.
2) Conoscere e saper applicare tecniche drenanti nel linfedema post-mastectomia.
3) Saper misurare con precisione un arto edematoso.
4) Conoscere e saper applicare il bendaggio elasto-compressivo a carico dell’arto superiore e inferiore.
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Conoscere le fasi della chinesiterapia pelvi- perineale e saper pianificare e condurre un programma di esercizi specifici.
Modalita' di esame: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE. Esame pratico in cui sarà valutata la tecnica manuale acquisita
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Esame scritto in cui sarà valutata l’acquisizione della parte integrativa.
Le diverse valutazioni verranno rapportate in 30’ e verrà fatta la media ponderata.
All'esame finale verrà ammesso chi avrà frequentato almeno il 75% delle ore previste per ogni singola disciplina.
Criteri di valutazione: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE. Per la parte pratica: verrà espresso un giudizio su una scala da 1 a 4 sull’abilità conseguita rispetto alle diverse tecniche manuali (1= obiettivo non raggiunto; 2=obiettivo parzialmente raggiunto; 3= obiettivo raggiunto con qualche incertezza; 4=obiettivo raggiunto con soddisfazione).
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Valutazione dell'esame finale su una scala in 30'.
Contenuti: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE
1) Brevi cenni di anatomia del sistema linfatico. Classificazione e segni clinici dell’edema. Il drenaggio linfatico manuale: storia, caratteri generali, indicazioni e controindicazioni.
2) Il trattamento del collo e del viso: manovre drenanti sulle regioni del collo e del viso e le catene linfonodali latero-cervicali, sottomandibolari, occipitali.
3) Il trattamento dell’arto inferiore: manovre drenanti sulla coscia, gamba, piede, sui gangli linfatici poplitei ed inguinali.
4) Il trattamento dell’arto superiore: manovre drenanti sul braccio, avambraccio, mano e sui gangli linfatici ascellari
5) Il trattamento del tronco: manovre drenanti sul dorso (post.): base del collo, zona scapolare, zona costale, zona paravertebrale, zona ascellare;
manovre drenanti sul torace (ant.): base del collo, zona del seno, zona costale, zona ascellare.
6) Il trattamento della regione lombare e glutea: manovre drenanti sulla zona lombare, paravertebrale, sui gangli iliaci, sulla zona glutea, sui gangli emorroidari.
7) Il trattamento dell’addome: manovre drenanti sulla parete addominale e sui gangli iliaci.
8) Il trattamento del linfedema post-mastectomia: manovre drenanti a carico dell’arto superiore in caso di asportazione chirurgica dei linfonodi ascellari.
9) Il bendaggio elasto-compressivo: tecnica di confezionamento di un bendaggio multistrato per l’arto superiore ed inferiore.
10) La misurazione dell’arto inferiore e superiore: tecnica per misurare in maniera precisa la circonferenza degli arti.
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
INTRODUZIONE AI DISORDINI CORRELATI ALLA COLONNA
Concetti generali di valutazione dei disordini muscoloscheletrici riguardanti il distretto lombare e sacroiliaco, in particolare Low Back Pain, Pelvic Girdle Pain e disfunzione del Pavimento Pelvico.
DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO
Cenni Anatomici. Cenni funzionali. Disfunzioni del pavimento pelvico:epidemiologia, eziologia. Analisi dei fattori di rischio in particolare gravidanza:valutazione della correlazione secondo presupposti teorici, anatomici, neurofisiologici secondo evidenze scientifiche. Conseguenze primarie delle disfunzioni del pavimento pelvico:incontinenza , ritenzione, prolasso. Conseguenze secondarie (correlazioni) delle disfunzioni del pavimento pelvico: Low back pain, disfunzioni respiratorie. Valutazione anamnestica delle disfunzioni del PFM. Valutazione clinica delle disfunzioni del PFM. Principi di trattamento delle disfunzioni del PFM.
PELVIC GIRDLE PAIN
Definizione di PGP. Correlazione tra PGP e gravidanza. Definizione del processo di valutazione e differenziazione del PGP in popolazione libera e in popolazione correlata a gravidanza.
DIAGNOSI FUNZIONALE DIFFERENZIALE TRA PGP E LBP
Definizioni differenziali di LBP e PGP e differenziazione in fase anamnestica e clinica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE. Dimostrazione da parte del docente delle manovre di drenaggio a carico dei diversi distretti e quindi esercitazione a coppie tra corsisti, sotto la supervisione del docente.
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Dimostrazione da parte del docente (con ausilio di video) delle fasi della chinesiterapia pelvi-perineale. Esercitazione a coppie con supervisione del docente relativamente a disordini muscoloscheletrici riguardanti il distretto lombare e sacroiliaco.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE – PARTE SPECIALE. E’ prevista una piccola dispensa con breve descrizione delle manovre presentate.
PRASSI TERAPEUTICA PROFESSIONALE IN RIABILITAZIONE VISCERALE - PARTE SPECIALE - INTEGRAZIONE
Appunti delle lezioni ed articoli della letteratura.
Testi di riferimento:
  • D. Tomson – C. Schuchhardt, DRENAGGIO LINFATICO. Teoria, tecniche di base e applicate & fisioterapia decongestionante. Milano: Ed. Edi Ermes, 2009. Cerca nel catalogo
  • D. Giardini – S. Respizzi, DRENAGGIO LINFATICO MANUALE e terapia elasto-compressiva. Milano: Ed. Edi Ermes, 2000. Cerca nel catalogo
  • P. Di Benedetto - E. Dolfo, CHINESITERAPIA PELVI- PERINEALE, manuale teorico-pratico. --: ED. A.R.T., 1993.
  • Bortolami A., RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO. Milano: Elsevier - Masson, 2009. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Action learning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati