Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LETTERE
Insegnamento
STILISTICA E METRICA ITALIANA
LE07107919, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LETTERE (Ord. 2012)
LE0598, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum LETTERE MODERNE [002PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN METRICS AND STYLISTICS
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCA ZULIANI L-FIL-LET/12

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE04107919 STILISTICA E METRICA ITALIANA LUCA ZULIANI LE0598
LE07107919 STILISTICA E METRICA ITALIANA LUCA ZULIANI LE1855

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Filologia, linguistica e letteratura L-FIL-LET/12 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 ZULIANI LUCA (Presidente)
AFRIBO ANDREA (Membro Effettivo)
BOZZOLA SERGIO (Supplente)
ZANON TOBIA (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 ZULIANI LUCA (Presidente)
AFRIBO ANDREA (Membro Effettivo)
BOZZOLA SERGIO (Supplente)
ZANON TOBIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa: le nozioni basilari di metrica, stilistica e retorica saranno illustrate nel corso delle lezioni.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
– la conoscenza dei fondamenti della metrica italiana dalle origini al Novecento;
– la conoscenza dei metodi di analisi stilistica dei testi poetici;
– la capacità di analizzare dal punto di vista metrico e stilistico una poesia italiana.
Modalita' di esame: Il corso si conclude con una prova scritta facoltativa, che consiste nell'analisi metrico-stilistica di una a scelta fra tre poesie italiane per le quali non esiste un commento dettagliato. Durante la prova scritta, lo studente può utilizzare tutti i libri, gli appunti e gli strumenti che ritiene necessari.
È invece obbligatorio l'esame orale, che si articola in due (per chi ha fatto lo scritto) o tre domande principali, a partire dai testi analizzati a lezione. Durante il corso verrà fornito l’elenco delle domande principali, che però saranno solo il punto di partenza del colloquio orale.
Criteri di valutazione: Lo scritto facoltativo valuterà la capacità di applicare in modo autonomo gli strumenti e le tecniche di analisi testuale che sono stati illustrati durante il corso.
L’esame orale valuterà
– la competenza acquisita nell'ambito della metrica e della stilistica;
– la conoscenza dei testi e degli autori esaminati a lezione;
– le abilità logico-argomentative dello studente.
Durante il corso il docente fornirà informazioni più dettagliate sui criteri di valutazione delle prove scritte e orali.
Contenuti: Fondamenti di metrica italiana: prosodia, rima e forme metriche della tradizione poetica.
- Gli strumenti della critica stilistica.
- Analisi metrico-stilistica di una serie di testi esemplari della letteratura italiana.
- Il rapporto fra poesia e musica nella letteratura italiana.
- La parte finale del corso (tre crediti su nove) prenderà in esame lo stile e il metro della poesia di Giorgio Caproni, attraverso l’analisi di una serie di testi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, che però spesso prenderanno un carattere seminariale attraverso esercitazioni e domande agli studenti. I fondamenti della metrica e della stilistica saranno insegnati attraverso l'analisi dei testi.
Gli studenti che per motivi di forza maggiore non possono frequentare devono contattare il docente per concordare un programma personalizzato.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi analizzati durante le lezioni saranno subito disponibili nella pagina Moodle del testo. Ulteriore bibliografia (facoltativa) verrà indicata durante le lezioni. Alla fine del corso, nella pagina Moodle verranno caricati anche un file contenente tutte le principali citazioni proiettate durante le lezioni e l’elenco delle domande e dei concetti fondamentali da preparare per l’esame orale.
Testi di riferimento:
  • P.G. Beltrami, La metrica italiana. Bologna: il Mulino, 2012. Cerca nel catalogo
  • L. Zuliani, Poesia e versi per musica. L'evoluzione dei metri italiani. Bologna: il Mulino, 2009. (Soltanto il primo capitolo, pp. 7-82) Cerca nel catalogo
  • G. Caproni, Opera poetica. --: (qualunque edizione), --. Cerca nel catalogo
  • P.V. Mengaldo, Per la poesia di Giorgio Caproni, in G. Caproni, L'opera in versi. Milano: Mondadori, 1998. pp. XI-XLIV Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'