Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
FISICA E BIOFISICA
MEP5071018, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1727, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS AND BIOPHYSICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dimed/course/view.php?idnumber=2017-ME1727-000ZZ-2017-MEP5071018-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile CRISTIANO LINO FONTANA FIS/07
Altri docenti GIOVANNI CARRARO FIS/05
LUCIO ZENNARO BIO/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline generali per la formazione del medico FIS/07 7.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 8 0.0
LEZIONE 7.0 76 99.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 COMMISSIONE D'ESAME DI FISICA E BIOFISICA A.A. 2018/2019 02/10/2018 31/12/2019 FONTANA CRISTIANO LINO (Presidente)
CARRARO GIOVANNI (Membro Effettivo)
ZENNARO LUCIO (Membro Effettivo)
4 COMMISSIONE D'ESAME DI FISICA E BIOFISICA A.A. 2017/2018 02/10/2017 30/12/2018 FONTANA CRISTIANO LINO (Presidente)
CARRARO GIOVANNI (Membro Effettivo)
ZENNARO LUCIO (Membro Effettivo)
3 COMMISSIONE D'ESAME DI FISICA E BIOFISICA A.A. 2017/2018 01/10/2017 31/12/2018 SORAMEL FRANCESCA (Presidente)
CARRARO GIOVANNI (Membro Effettivo)
FONTANA CRISTIANO LINO (Membro Effettivo)
MARZARI FRANCESCO (Membro Effettivo)
ZENNARO LUCIO (Membro Effettivo)
1 COMMISSIONE D'ESAME DI FISICA E BIOFISICA A.A. 2015/2016 01/10/2015 31/12/2018 BISELLO DARIO (Presidente)
ZENNARO LUCIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessun prerequisito.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze di base in fisica in vista delle loro applicazioni in campo medico: statica e dinamica (ortopedia), ottica, acustica, fluidodinamica, fenomeni elettrici e magnetici (fisiologia), radiazione.
Modalita' di esame: Esame scritto con 12 domande a risposta multipla e 4 esercizi. Le domande a risposta multipla possono essere teoriche e richiedere derivazioni analitiche di formule.
Criteri di valutazione:
Contenuti: 1) Equazioni del moto in 1 dimensione, moto uniformemente accelerato, equazioni del moto in 3 dimensioni, il moto parabolico, moto circolare uniforme, accelerazione centripeta. Esempi.

2) I tre principi della meccanica, diversi tipi di forze quali la gravità, forze di contatto, di attrito ed elastica, il moto nel piano inclinato. Esercizi.

3) Definizione di lavoro e potenza. Definizione di energia cinetica, energia potenziale elastica e gravitazionale.

4) Leggi di conservazione: conservazione dell'energia, conservazione della quantità di moto (esempio del moto del razzo), conservazione del momento angolare con applicazione alle leve (breve descrizione del funzionamento della mandibola). Definizione del momento di inerzia. Accelerazione angolare, momento della forza e applicazione al moto di puro rotolamento, carrucole e paranco.

5) Moto armonico: equazioni ed esempio del peso attaccato alla molla.

6) Legge di Hooke e modulo di Young. Esempio delle fratture.

7) Fluidi: legge della portata e teorema di Bernoulli, aneurisma e stenosi. Viscosità e leggi di Poiseuille e Stokes. Numero di Reynolds e turbolenza. Trasporto in regimo viscoso e sedimentazione. Calcolo della velocità di eritrosedimentazione

8) Teorema di Gauss per la forza gravitazionale, definizione rigorosa dell'energia potenziale gravitazionale, energia di legame e velocità di fuga.

9) Termodinamica: definizione di temperatura, calore, capacità termica, calore specifico e calore latente, esperienza di Joule. Trasporto di calore: conduzione, convezione, irraggiamento. Termoregolazione del corpo umano.

10) Termodinamica: gas ideali, leggi di Boyle, Gay-Lussac e dei gas perfetti, barotrauma. Teoria cinetica dei gas, energia cinetica media, energia interna di un gas, lavoro e primo principio. Trasformazioni termodinamiche (isobara, isocora, isoterma, adiabatica) e relazione di Mayer. Brevi accenni al secondo principio della termodinamica, rendimento ed entropia.

11) Campo elettrico, stati di legame, teorema di Gauss. Conduttori, calcolo del campo in situazioni particolari, condensatori ed energia elettrostatica. Corrente elettrica, resistenza e legge di Ohm, alcuni circuiti semplici con resistenze e condensatori in serie e parallelo. Il circuito RC.

12) Il campo magnetico, forza di Lorentz e moto giromagnetico, spettrometro di massa. Legge di Biot-Savart e legge di Ampere, loro applicazioni in casi semplici. Il solenoide e l'energia magnetica. Induzione magnetica e legge di Faraday, dinamo e turbine, breve accenno alle onde elettromagnetiche.

13) Onde longitudinali e trasversali, equazione delle onde sinusoidali, definizione di lunghezza d'onda e frequenza, onde stazionarie e nodi, battimenti, effetto Doppler. Energia trasportata da un'onda, intensità e scala dei Decibel, attenuazione. Brevi accenni di ecografia.

14) Ottica: fenomeno dell'interferenza costruttiva e distruttiva, diffrazione, disco di Airy. Rifrazione e legge di Snell, prisma, lenti, ingrandimento.

15) Livelli energetici dell'atomo, emissione ed assorbimento della luce, raggi x.

16) Diversi tipi di radiazione (alpha, beta, gamma), definizione di Gray e Sievert. Picco di Bragg e uso terapeutico di protoni e ioni, LINAC e sincrotrone. Legge del decadimento radioattivo, datazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni in aula
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Nel sito http://www.pd.infn.it/~fontana/didattica/medicina/ sono presenti le slide delle lezioni precedenti e del materiale di supporto.
Testi di riferimento: