Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA E DIRITTO
Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18
Se non è il tuo anno di immatricolazione torna alla home page

Principali informazioni sul corso
Tipologia di corso Corso di laurea magistrale D.M. 270/2004
Ec0222
porta questa
pagina con te
Codice corso EC0222
Anno di attivazione 2008/09
Ordinamento 2017/18
Classe LM-77 - Classe delle lauree magistrali in Scienze economico-aziendali
Titolo rilasciato
Sede Padova
Lingua di erogazione Italiano
Curricula attivati Percorso Comune
Corsi affini --
Corsi della stessa classe    EP2423 - BUSINESS ADMINISTRATION
EP1981 - BUSINESS ADMINISTRATION - ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE
EP2372 - ENTREPRENEURSHIP AND INNOVATION - IMPRENDITORIALITA' E INNOVAZIONE

Regolamento didattico Regolamento Regolamento emanato con DR n. 1740/2017 del 24/05/2017
Allegato1 Quadro generale delle attività formative
Allegato2 Attività formative proposte, elenco degli insegnamenti e loro organizzazione in moduli
Allegato3 Schemi di piano di studio che non necessitano di delibera di approvazione

Descrizione del percorso formativo previsto per gli immatricolati nell'A.A. 2017/18 percorso_formativo.pdf

Il Corso di Studio in breve
Caratteristiche e finalità
La rimodulazione del Corso di laurea magistrale in Economia e Diritto (MED) si inserisce in un più ampio progetto di rinnovamento dell'offerta didattica di secondo livello erogata dal Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università di Padova in ambito economico resosi indispensabile. Alla base della modifica del Corso vi è dunque l'esigenza di allineare i percorsi formativi alle istanze provenienti dalla realtà economica. La crescita, da un lato, come paradigma di sviluppo messo in discussione dalla crisi ambientale e sociale, e dall'altro del numero di imprese in crisi costituisce invero la manifestazione evidente del bisogno delle imprese di ripensare la propria organizzazione, eventualmente approfittando anche degli strumenti (giuridici) o dei benefici (economici) che il legislatore ha ritenuto di mettere a loro disposizione nel recente passato. Di qui la necessità di modificare i programmi e le metodologie del MED in modo tale da renderlo funzionale alla preparazione di professionisti al tempo stesso dotati di una formazione specialistica solida, di una adeguata conoscenza dei profili pratici, e di uno spirito critico sui fenomeni in atto, come tali capaci di supportare e di guidare le imprese attraverso il complesso processo di rinnovamento sopra descritto.
Il suddetto Corso fornisce conoscenze avanzate per l'esercizio di attività professionali, come quella di dottore commercialista, o attività di consulenza aziendale, o attività di staff all'interno di imprese ed enti economici che richiedono una forte integrazione tra Economia e Diritto. Il Corso di studio prevede un nucleo iniziale di insegnamenti volti a sviluppare le conoscenze teoriche e metodologiche necessarie per interpretare e gestire fenomeni aziendali complessi. Su questo nucleo iniziale si innestano quindi insegnamenti volti ad assicurare una adeguata padronanza delle metodologie più avanzate per la pianificazione, il controllo e la gestione aziendale, e una approfondita conoscenza della strumentazione giuridica necessaria per affrontare le problematiche connesse alle scelte imprenditoriali, con particolare riferimento agli assetti societari, ai profili tributari, ai rapporti con i clienti, i fornitori e i finanziatori. A cui si aggiunge ora un insegnamento dotato di una connotazione operativa (Pratica professionale)
Nel quarto e ultimo semestre è previsto un tirocinio obbligatorio attraverso il quale lo studente dovrà sviluppare un project work preventivamente concordato con la struttura ospitante.

Ambiti occupazionali
Il Corso di laurea magistrale in Economia e Diritto forma specialisti nell'amministrazione, finanza e controllo nelle imprese private o nella pubblica amministrazione; prepara all'accesso alla professione di dottore commercialista, nonché alle attività di consulenza aziendale o alle attività di staff all'interno di enti economici che richiedono competenze avanzate per trattare - integrando Economia e Diritto - i problemi della gestione aziendale e per affrontare le problematiche connesse alle strategie imprenditoriali, sia in ordine all'organizzazione interna dell'impresa, sia in ordine alle sue relazioni esterne, con particolare riferimento ai profili amministrativi, finanziari, tributari e societari.

Calendari del corso
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2017
Visualizza il calendario degli appelli --
Visualizza le sessioni delle prove finali --
Visualizza storico dei Calendari

Riferimenti
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Siti ministeriali Universitaly
Strutture di riferimento Scuola di Economia e Scienze politiche
Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Presidente del corso di studio   GIACOMO BOESSO

Membri del Gruppo per l'Accreditamento e la Valutazione (GAV)
Docente CERBIONI FABRIZIO
Docente LANZAVECCHIA ALBERTO
Docente SPERANZIN MARCO
Presidente GAV BOESSO GIACOMO
Stakeholder CAROLO DANTE
Stakeholder ZAGAGNIN FILIPPO
Studente BENEDETTI ANGELA
Studente OMERI EDA

Insegnamenti per tutti gli anni di corso
Nota bene:
  1. Clicca su "Info e programma immatricolati A.A. 2017/18" per conoscere i dettagli degli insegnamenti previsti dal tuo percorso formativo.
    Se non trovi questo link significa che il programma previsto dal tuo piano di studi non è ancora disponibile.
  2. Clicca su "Attuale A.A." se:
    • devi ancora sostenere esami di anni precedenti: potrai verificare se il responsabile e il programma d'esame sono cambiati;
    • vuoi avere informazioni sugli esami che dovrai sostenere nei prossimi Anni Accademici: non essendo ancora disponibili i dettagli specifici sugli esami futuri, puoi vedere i contenuti degli stessi insegnamenti erogati quest'anno.
    Attenzione: nei prossimi Anni Accademici tali informazioni potrebbero subire modifiche.
    Se non trovi questo link significa che l'insegnamento non viene erogato nell'A.A. corrente: contatta il docente o il Presidente del CdS per conoscere il programma d'esame.
  3. Da maggio a fine settembre per ciascun insegnamento sarà visibile, non appena disponibile, anche il programma relativo al prossimo A.A.

Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE EPP6077347     ITA LUCIANO GIOVANNI GRECO
»   EPP6077349 6 I Annuale ITA MARCO BUSO
»   EPP6077348 6 I Annuale ITA LUCIANO GIOVANNI GRECO
COMUNE EPP6077343 9 I Primo
semestre
ITA MARCO SPERANZIN
COMUNE SPM0013218 6 I Primo
semestre
ITA CARLOTTA RINALDO
COMUNE EPP3052002 9 I Primo
semestre
ITA FABRIZIO CERBIONI
COMUNE ECO2045856 1 I Primo
semestre
ENG LAURA FAVERO CARRARO
COMUNE EPP6077350 9 I Secondo
semestre
ITA MAURO BEGHIN
COMUNE EPP6077437 6 I Secondo
semestre
ITA GIORGIA CALLEGARO
COMUNE ECL1000543 9 I Secondo
semestre
ITA GIACOMO BOESSO
COMUNE EPP6077438 9 II Primo
semestre
ITA ALBERTO LANZAVECCHIA
COMUNE EPP7078477 6 II Primo
semestre
ITA
COMUNE EPP6077351 6 II Primo
semestre
ITA
COMUNE EPP6077439 6 II Primo
semestre
ITA FABRIZIO CERBIONI

Stages e tirocini
Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE ECO2045259 14 II Secondo
semestre
ITA FABRIZIO CERBIONI

Prove finali
Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE ECO2044233 12   Annuale ITA