Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE
Insegnamento
SCIENZE DELLA PREVENZIONE E DELLA PROMOZIONE DELLA SALUTE
MEO2044816, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE
ME1933, ordinamento 2012/13, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PREVENTION AND PROMOTION HEALTH SCIENCES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE

Docenti
Responsabile ANDREA TREVISAN MED/44
Altri docenti ANNAMARIA NICOLLI 000000000000
PAOLO TESSARI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE * Scienze della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro MED/44 5.0
CARATTERIZZANTE * Scienze della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro MED/50 3.0
CARATTERIZZANTE Scienze biomediche BIO/13 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 10.0 100 150.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione 2018/2019 01/10/2018 30/04/2020 TREVISAN ANDREA (Presidente)
NICOLLI ANNAMARIA (Membro Effettivo)
TESSARI PAOLO (Membro Effettivo)
SCAPELLATO MARIA LUISA (Supplente)
5 Commissione 2017/18 02/10/2017 30/04/2019 TREVISAN ANDREA (Presidente)
TESSARI PAOLO (Membro Effettivo)
NICOLLI ANNAMARIA (Supplente)
4 Commissione 2016/17 01/10/2016 30/04/2018 TREVISAN ANDREA (Presidente)
TESSARI PAOLO (Membro Effettivo)
SERENA FEDERICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di anatomia e fisiologia.
Conoscenze di base di chimica e fisica.
Conoscenze di base di chimica, tossicologia e igiene
Conoscenze e abilita' da acquisire: MEDICINA DEL LAVORO: Acquisire le basi della medicina del lavoro in relazione ai potenziali rischi professionali di natura chimica, fisica e biologica. Acquisire i fondamenti della valutazione del rischio.
BIOLOGIA APPLICATA: Le conoscenze teoriche essenziali della Biologia adeguate alla formazione del Tecnico della Prevenzione. Le conoscenze che permettono di analizzare i processi cellulari di base in differenti sistemi biologici e in condizioni normali ed alterate, acquisendo così la capacità di correlare il dato biologico con il mezzo di indagine che permette di evidenziarlo. Acquisire l’abilità di leggere criticamente articoli scientifici ai fini di aggiornamento professionale e di sviluppo dei metodi di ricerca, delle tecniche e della qualità del lavoro.
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: La prevenzione delle principali patologie legate allo stile di vita (metaboliche, nutrizionali, cardiovascolari, legate all’abuso di alcol, al fumo). Prevenzione della sarcopenia dell’anziano. Prevenzione delle più comuni patologie legate all’ambiente scolastico.
Modalita' di esame: MEDICINA DEL LAVORO: Scritto, con domande riguardanti gli argomenti del corso.

BIOLOGIA APPLICATA: Scritto con domande prevalentemente aperte

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: La verifica sarà mediante quiz scritti, con integrazione orale a richiesta dello studente. La prova sarà orale per i fuori-corso. I quiz (circa 15) saranno prevalentemente a scelta multipla con un numero limitato di domande aperte. La prova orale potrà consistere in 2-3 domande poste dall’esaminatore e in un argomento a scelta proposto dallo studente.
Criteri di valutazione: In base alla correttezza e completezza delle risposte.
Contenuti: Medicina del Lavoro: Introduzione al corso, Legislazione in materia di sicurezza, L’indagine di igiene industriale, Metodologie di prelievo, I limiti, Principi di tossicologia industriale, I solventi, I metalli, Effetti tossici delle principali sostanze di uso industriale, Il monitoraggio biologico, Le polveri, Rischi da agenti fisici, Posture, VDT, Movimentazione manuale dei carichi, Rumore, Vibrazioni, Microclima, Radiazioni elettromagnetiche e corpuscolate, Cicli produttivi.

BIOLOGIA APPLICATA: I. Nozioni introduttive. Le macromolecole biologiche. La teoria cellulare e i processi genetici di base delle cellule viventi. I livelli di organizzazione nelle cellule procariotiche ed eucariotiche. I virus. Compartimentazione cellulare degli eucarioti ed importanza del nucleo.II. Struttura e funzione della cellula. Membrana plasmatica , I sistemi di membrane interne , Nucleo ,Caratteristiche generali e funzioni del compartimento nucleare. Involucro nucleare, pori nucleari e trasporto di molecole attraverso il nucleo. Lamina nucleare. Nucleolo. Mitocondri Citoscheletro Divisione cellulare Mitosi: caratteristiche e fasi. Riproduzione sessuata e meiosi. Confronto fra mitosi e meiosi e loro diverse funzioni nell'organismo. Il ciclo cellulare e la regolazione della proliferazione cellulare (cenni).III. Basi molecolari dell’informazione ereditaria: Acidi nucleici DNA: proprietà, caratteristiche, modello a doppia elica. RNA: caratteristiche e funzioni; mRNA, tRNA, rRNA. Cromatina e cromosomi Composizione e caratteristiche. I diversi livelli di organizzazione della cromatina: nucleosomi, eucromatina ed eterocromatina, cromosomi. Organizzazione del genoma Struttura ed organizzazione dei geni nei procarioti e negli eucarioti. DNA ripetitivo. Espressione del genoma Trascrizione del DNA e maturazione dell’RNA. Il codice genetico e le sue proprietà. Struttura e funzione dei ribosomi. Sintesi proteica.Replicazione e riparazione del DNA Replicazione del DNA: modello semiconservativo, forcella di replicazione. Riparazione del DNA: tipi di alterazioni del DNA, sistemi di riparazione.IV. Metodi di indagine per lo studio e l’evidenziazione del danno al DNA Il test del micronucleo.
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: Stato di salute e composizione corporea. Metodi di valutazione della composizione corporea. Spesa energetica e cenni di calorimetria. I principali nutrienti: origine, funzione, caratteristiche funzionali, fabbisogni. La sarcopenia dell’anziano: fisiopatologia e prevenzione. Prevenzione della disabilità nell’anziano. La Sindrome Metabolica: Inquadramento, fisiopatologia, epidemiologia, prevenzione. Malattie cardiovascolari: inquadramento, fisiopatologia, epidemiologia, prevenzione. Principi di Dietoterapia. Benefici effetti dell’attività fisica. Schemi di attività fisica. Le patologie da abuso d’alcol: cenni al metabolismo, effetti metabolici e a livello d’organo, effetti a livello cognitivo e comportamentale, prevenzione dei fattori di rischio. Prevenzione delle più comuni patologie legate all’ambiente scolastico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: MEDICINA DEL LAVORO Lezioni frontali con proiezioni in power point. Autoapprendimento mediante lo svolgimento di temi inerenti al corso
BIOLOGIA APPLICATA Verranno utilizzate animazioni sui fenomeni biologici affrontati a lezione e discusse le problematiche sollevate.
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: Presentazione della materia mediante proiezione di schemi in files Power Point; integrazione del materiale visivo con commenti e collegamenti; quesiti e stimoli interattivi. Preparazione (facoltativa) di una tesina come integrazione all’esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: MEDICINE DEL LAVORO: Appunti di lezione e testi consigliati.
BIOLOGIA APPLICATA Verrà consegnato il materiale didattico utilizzato
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: Files di lezione. Rassegne allegate al materiale di lezione (pdf).
Testi di riferimento:
  • P. Bonaldo, P. Defilippi, F. Majone, S. Minucci, P. Plomboni, G.B. Principato,, Elementi di Biologia e Genetica. --: Monduzzi Ed., 2010, --. Cerca nel catalogo
  • Del Toma, Dietetica e Nutrizione Clinica. --: Il Pensiero Scientifico Editore, ristampa 2002, --. Cerca nel catalogo
  • Cavazzutti F, Gerontologia e Geriatria. --: Casa Ed. Ambrosiana, Milano, 2000, --. Cerca nel catalogo
  • Orecchio F., Manuale di Igiene.. --: Libreria Universitaria Ed., --. Cerca nel catalogo
  • Andrea Trevisan, Rischi da Agenti Chimici, Fisici e Biologic. Padova: Libreria Progetto, 2014. Cerca nel catalogo
  • L. ALESSIO, P. APOSTOLI, Manuale di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale. --: Piccin Editore, --. Cerca nel catalogo