Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
PHYSICS
Insegnamento
PHYSICS OF COMPLEX SYSTEMS
SCP7081763, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PHYSICS
SC2382, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum PHYSICS OF MATTER [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS OF COMPLEX SYSTEMS
Sito della struttura didattica http://physics.scienze.unipd.it/2018/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ATTILIO STELLA

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative FIS/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 PHYSICS OF COMPLEX SYSTEMS 01/10/2018 30/11/2019 STELLA ATTILIO (Presidente)
ORLANDINI ENZO (Membro Effettivo)
BALDOVIN FULVIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire:
Modalita' di esame: Esame orale, che verte su tre o quattro argomenti scelti dal docente fra tutti quelli trattati nel corso. A ciascun argomento e' dedicato tempo sufficiente all'esposizione e all'evntuale discussione di collegamenti con altri parti del programma. Questo permette di accertare quanto lo studente padroneggi la materia.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Introduzione alla fisica della complessita' e dei fenomeni
emergenti (punti di vista generali di PW. Anderson, N. Goldenfeld,
L. P. Kadanoff,...)

Argomenti scelti in statistica dei polimeri, percolazione,
frattali, e sistemi disordinati. Simmetrie continue e transizione di Kosterliz e Thouless.

Moto Browniano. Matematica del moto browniano e equazioni
differenziali stocastiche. Processi stocastici. Meccanica
statistica fuori dall'equilibrio. Reversibilita' microscopica
e irreversibilita' macroscopica. Bilancia dettagliata
all'equilibrio. Relazioni di reciprocita' di Onsager con esempi
(effetti Seebeck e Peltier, ecc.).
Teorema fluttuazione risposta, suscettivita' dinamica e teorema
fluttuazione-dissipazione. Relazioni di Kramers-Kronig.
Basi microscopiche del moto Browniano.

Termodinamica fuori equilibrio alle scale micro e
nanometriche. Descrizione Markoviana della dinamica fuori
equilibrio. Teoremi di fluttuazione e identita' riguardanti
il lavoro. Bilancia dettagliata generalizzata. Produzione
di entropia. Processo asimmetrico con semplice esclusione
e processi collegati, alcuni risultati. Teoria della grandi
deviazioni. Motori molecolari. Applicazioni del teorema di
Gallavotti-Cohen.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: