Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA BIOMEDICA
Insegnamento
ELEMENTI DI INFORMATICA E PROGRAMMAZIONE (Numerosita' canale 1)
INP7078936, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA BIOMEDICA
IN2374, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N2cn1
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ELEMENTS OF COMPUTER SCIENCE AND PROGRAMMING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Sito E-Learning https://elearning.dei.unipd.it/course/view.php?idnumber=2018-IN2374-000ZZ-2017-INP7078936-N2CN1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile BARBARA DI CAMILLO INF/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Abilità informatiche e telematiche -- 3.0
BASE Matematica, informatica e statistica INF/01 2.0
BASE Matematica, informatica e statistica ING-INF/05 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 A.A. 2019/2020 01/10/2019 15/03/2021 DI CAMILLO BARBARA (Presidente)
DALPASSO MARCELLO (Membro Effettivo)
BARUZZO GIACOMO (Supplente)
FERRARI CARLO (Supplente)
3 A.A. 2019/2020 01/10/2019 15/03/2021 DALPASSO MARCELLO (Presidente)
DI CAMILLO BARBARA (Membro Effettivo)
BARUZZO GIACOMO (Supplente)
2 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 DI CAMILLO BARBARA (Presidente)
DALPASSO MARCELLO (Membro Effettivo)
COMIN MATTEO (Supplente)
FERRARI CARLO (Supplente)
PIZZI CINZIA (Supplente)
VANDIN FABIO (Supplente)
1 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 DALPASSO MARCELLO (Presidente)
DI CAMILLO BARBARA (Membro Effettivo)
FERRARI CARLO (Supplente)
PIZZI CINZIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscere i principi del funzionamento e della programmazione
di un calcolatore, nonché gli approcci elementari alla soluzione di problemi mediante algoritmi e al progetto di strutture per la memorizzazione dei dati.
Maturare le competenze necessarie per lo sviluppo di semplici
applicazioni in linguaggio Python.
Modalita' di esame: Ogni appello d'esame è articolato in due prove:
- prova di teoria, con domande a risposta chiusa;
- prova di programmazione.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si basa sulla
comprensione degli argomenti svolti e sulla capacità di applicarli in modo autonomo nello sviluppo di una semplice applicazione in linguaggio Python.
Contenuti: Organizzazione di un elaboratore: unità centrale di elaborazione, memoria centrale, memoria di massa, dispositivi di ingresso e uscita.

Il sistema operativo: sommario delle funzioni, processi, multitasking.

Rappresentazione dell'informazione, sistemi di numerazione e conversioni.

Linguaggi di programmazione di basso/alto livello.

Esecuzione di un programma tramite compilazione e/o interpretazione.

Concetto di algoritmo: introduzione all'analisi degli algoritmi, esemplari di un problema e loro taglia.

Misura della complessità nel caso peggiore e nel caso medio,
notazione O-grande.

Il paradigma ricorsivo.

Strutture per la memorizzazione di dati: tipo di dato astratto; array. Liste, pile e code: realizzazione mediante un array o una catena di celle. Ricerca di un elemento in un array e in una lista. Ricerca per bisezione in un array ordinato.

Algoritmi di ordinamento: selezione, inserzione, fusione.

Tabelle e dizionari: semplice realizzazione mediante un array o una lista.

Alberi binari di ricerca e heap (code prioritarie).

Il linguaggio di programmazione Python: tipi di dati elementari, numeri e stringhe; espressioni e operatori; istruzioni di controllo; funzioni; eccezioni; liste, insiemi e dizionari; oggetti e classi; ereditarietà (cenni); operazioni di ingresso e uscita dall'ingresso e dall'uscita standard, operazioni di ingresso e uscita da file di testo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e laboratorio guidato in Aula Taliercio.
Durante il laboratorio verranno proposti esercizi di difficoltà
crescente per preparare gli studenti all'obiettivo di saper
sviluppare in modo autonomo una applicazione in linguaggio Python.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti delle lezioni sono disponibili in formato PDF nel sito
del corso (https://elearning.dei.unipd.it).
Testi di riferimento:
  • Horstmann Cay, Necaise Rance D., Concetti di informatica e fondamenti di Python. --: Apogeo Education - Maggioli Ed, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning