Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
LABORATORIO PROFESSIONALE (TERZO ANNO)
MEP3051917, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI MONTECCHIO PRECALCINO (VI) [999MP]
Crediti formativi 1.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese PROFESSIONAL LABORATORY (THIRD YEAR)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede MONTECCHIO PRECALCINO (VI)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile ANNUNZIATA GUADAGNI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Laboratori professionali dello specifico SSD -- 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 30 0.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
46 Commissione d’esame AA 18/19 Sede di Montecchio 01/10/2018 30/04/2020 GUADAGNI ANNUNZIATA (Presidente)
MARCANTE SONIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze derivanti dagli insegnamenti clinici dell’anno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dimostrerà:
- abilità comunicativo-relazionali ed educative riferite alla presa in carico dell’assistito, famiglia e caregiver in situazioni cliniche di assistenza standard e avanzata;
- capacità metodologiche ed operative, basate su evidenze, per individuare problemi, interventi e valutare esiti in situazioni cliniche di assistenza standard ed avanzata
Modalita' di esame: Il docente comunicherà le modalità.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione precisi verranno definiti dal docente all'inizio delle lezioni.
Contenuti: –Valutazione sistemica della persona assistita
–La rete dei servizi alla persona per garantire la presa in carico
- Applicazione a situazioni cliniche della metodologia della ricerca
- Stesura di un progetto educativo applicato a casi di assistenza avanzata
- Utilizzare metodologie per promuovere l’autocura: la relazione
terapeutica
- Pianificare le dimissioni protette nella rete dei servizi socio-sanitari
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Richiamo di contenuti con discussione di casi clinici anche in gruppo
Simulazione di situazioni cliniche e operative
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Articoli di letteratura scientifica ed eventuale materiale fornito dal docente.
Testi di riferimento: