Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
INFERMIERISTICA CLINICA IN AREA SALUTE MENTALE
MEP4067703, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di MIRANO (VE) [999MR]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MENTAL HEALTH NURSING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede MIRANO (VE)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile ORNELLA CALZAVARA
Altri docenti LUISA BENVEGNU' MED/09
GIOVANNI COLOMBO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Interdisciplinari e cliniche MED/09 2.0
CARATTERIZZANTE Interdisciplinari e cliniche MED/25 3.0
CARATTERIZZANTE Scienze infermieristiche MED/45 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
34 Commissione d'esame a.a. 19/20 sede di Mirano 01/10/2019 30/04/2021 CALZAVARA ORNELLA (Presidente)
BENVEGNU' LUISA (Membro Effettivo)
COLOMBO GIOVANNI (Membro Effettivo)
22 Commissione d’esame AA 18/19 sede di Mirano 01/10/2018 30/04/2020 CALZAVARA ORNELLA (Presidente)
COLOMBO GIOVANNI (Membro Effettivo)
SERGI GIUSEPPE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei principi della comunicazione interpersonale e della comunicazione operatore paziente
Conoscenze delle varie psicopatologie e relative caratteristiche cliniche
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscere la legislazione italiana di riferimento riguardante la salute mentale e le sue ricadute nell'assistenza,in particolare la volontarietà del trattamento, trattamento e accertamento sanitario obbligatorio:Saper collaborare nelle situazioni critiche ed adottare le conoscenze legislative per garantire e tutelare la sicurezza della persona mettendo in atto misure preventive e/o correttive in relazione ai rischi individuati nel paziente.
Descrivere l’organizzazione e l’articolazione dei servizi di salute mentale, definendo i concetti di compliance, presa in carico, continuità assistenziale, lavoro multi professionale Saper orientare l’utenza (pazienti, familiari, caregivers) nella rete dei servizi in ragione ai loro bisogni, integrazione sociosanitaria.
Rilevare segni e sintomi delle varie espressioni di disagio e disturbo psichico per saper identificare i bisogni assistenziali della persona con sofferenza psichica e formulare un piano assistenziale.
Saper gestire tutto il processo della gestione farmacologica ed
utilizzare gli strumenti più efficaci per stabilire e mantenere una relazione terapeutica.
Saper utilizzare una comunicazione efficace nel gruppo multiprofessionale
Modalita' di esame: Il docente comunicherà le modalità.
Criteri di valutazione: Numero corretto di risposte a scelta multipla; qualità delle risposte aperte su schema preordinato secondo importanza degli elementi espressi
Contenuti: Conoscenze legislative in ambito della salute mentale.
La struttura di un Dsm; il lavoro multi professionale e d’équipe. L’assistenza nelle varie strutture di un Dsm e le competenze infermieristiche richieste. La visita domiciliare.
La rete dei servi formale e informale in cui si realizza la presa in carico del paziente e della famiglia
Il processo di nursing in psichiatria
La peculiarità del nursing psichiatrico: accoglienza, presa in carico, continuità assistenziale, progetto terapeutico, follow-up e valutazione degli esiti di salute della persona nei contesti operativi multi professionali
Le principali manifestazioni e sintomatologie psicopatologiche e l’accertamento psichiatrico specifico: paziente psicotico, depresso, maniacale, con grave disturbo di personalità (in particolare cluster b).
Principali strategie assistenziali e di gestione nei disturbi e nelle manifestazioni psichiatriche: paziente psicotico, depresso, maniacale, con grave disturbo di personalità, con tendenze suicidarie, aggressivo.
Conoscenza delle responsabilità giuridiche in ambito psichiatrico ed implicazioni etico deontologiche
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni su casi clinici complessi, discussione in aula su brevi simulazioni di relazione infermiere- paziente.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides consegnate durante il corso di insegnamento
Indicazione di qualche sito specifico su linee guida o articoli tematici (NICE,Psychiatryonline, rivista della psichiatria)
Testi di riferimento: