Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
IGIENE DENTALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI IGIENISTA DENTALE)
Insegnamento
INFORMATICA, ATTIVITA' SEMINARIALI
MEN1036249, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
IGIENE DENTALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI IGIENISTA DENTALE)
ME1854, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese INFORMATICS, SEMINARS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di IGIENE DENTALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI IGIENISTA DENTALE)

Docenti
Responsabile EDOARDO STELLINI MED/28
Altri docenti GIULIANO DE POLO
GERMANO PETTARIN 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. -- 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 INFORMATICA, ATTIVITA' SEMINARIALI 01/10/2018 30/09/2019 STELLINI EDOARDO (Presidente)
DE POLO GIULIANO (Membro Effettivo)
PETTARIN GERMANO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscere il funzionamento basilare di un sistema operativo, le differenze tra s.o.; applicativi, dati. Conoscere le componenti di un p.c., le loro interfacce e le periferiche di uso più comune.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze: conoscere diversi tipi di file system per dischi di uso comune, le loro caratteristiche principali, il loro uso più comune.
Conoscere il concetto di formato di un file e le caratteristiche dei formati più comuni per i documenti multimediali, grafici e testuali più comuni.
Conoscere i principali riferimenti normativi relativi alla sicurezza del lavoro nell'utilizzo di stazioni informatiche, conoscere i possibili problemi fisiologici collegati a posture ed utilizzo incongruo di terminali informatici.
Conoscere le principali caratteristiche 'Codice in materia di protezione dei dati personali' ex dlgs 30 giugno 2003 n° 196.
Abilità: saper 'partizionare' un disco e saperlo formattare con un determinato f.s.; saper 'montare', in lettura e scrittura i principali f.s. su diversi s.o.: sapervi trasferire, leggere e scrivere file da/a f.s. di diverso tipo.
Saper convertire un tipo di file da un formato ad un altro avendo chiaro il concetto di 'perdita di informazione.'
Saper individuare le posture incongrue nell'utilizzo di un terminale informatico e saper suggerirne le necessarie modifiche. Saper assolvere agli obblighi previsti dal 'Codice in materia di protezione dei dati personali' per quanto riguarda gli scopi scientifici e di registrazione e conservazione di dati sensibili.
Modalita' di esame: Questionario a risposta chiusa relativo a punti esplicitamente trattati nel corso del seminario.
Criteri di valutazione: Per superare l'esame bisogna fornire almeno il 60% di risposte corrette nel questionario.
Contenuti: Le partizioni di un hard disk, cosa sono ed a cosa servono. L'mbr.
I file system: cosa sono, cosa servono, loro caratteristiche di base.
I f.s. più comuni: ntfs, fat32, ext3/4.
I programmi più comuni per formattare un hd da windows e da un live-linux.
Montare diversi f.s. su windows e su un live-linux.
Diritti operativi sui file nei diversi f.s.
Tipologie di formati di documenti di uso comune: i formati relativi a testi, grafica, audio e video. Caratteristiche principali, con particolare riferimento alla 'perdita' di informazione. Formati liberi e formati proprietari. La conversione di documenti da un formato ad un altro. La perdita di 'informazioni'.
L'ambiente di lavoro al terminale ed i suoi rischi principali. Il concetto di riduzione del rischio. Le posture congrue. Le posture congrue in ambito lavorativo. I rischi insiti nelle posture incongrue.
Privacy: il trattamento dei dati, il dato personale, i dati identificativi, i dati sensibili, i dati giudiziari, il titolare del trattamento dei dati, responsabile del trattamento dei dati, l'incaricato del trattamento dei dati, l'interessato al trattamento dei dati personali a cui si riferiscono i dati personali, la comunicazione, la diffusione di dati, il dato anonimo, il blocco dei dati, la banca dati.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni sotto modulo di riferimento sarà gestito in due incontri strutturati in una prima parte, espositiva, in una seconda, più propriamente seminariale, in cui si discuteranno assieme eventuali approfondimenti e casi pratici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Stante la continua evoluzione delle tecniche informatiche e della casistica relativa alla privacy, nonché dell'estrema reperibilità delle informazioni in rete, non si consigliano espliciti testi di riferimento, ma verranno dati i link più opportuni in sede di primo incontro. Tra questi ovviamente, il sito del garante: http://www.garanteprivacy.it/ , il sito dell'istituto nazionale assistenza infortuni sul lavoro, http://www.inail.it,
Sarà opportuno, se non strettamente necessario, procurarsi un p.c. portatile possibilmente dotato di un lettore cd.
Testi di riferimento: