Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)
Insegnamento
DIAGNOSTICA E MANAGEMENT SANITARIO
MEP3051630, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)
ME1856, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese AUDIOLOGICAL DIAGNOSIS AND HEALTH MANAGEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE AUDIOPROTESICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOPROTESISTA)

Docenti
Responsabile RENZO MANARA MED/37
Altri docenti ALESSANDRO BARACCO
FEDERICA SARTORATO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze del management sanitario SECS-P/07 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari MED/36 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari MED/37 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Sede di Padova 01/10/2019 30/09/2020 MANARA RENZO (Presidente)
BARACCO ALESSANDRO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: superamento dell’esame di Anatomia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Diagnostica per Immagini
Anatomia radiologica della regione petromastoidea
rudimenti di radiologia

Neuroradiologia
sviluppo embriologico delle strutture dell’orecchio esterno e medio e della capsula otica/meato acustico interno
Cenni di radioprotezionistica relativi alle indagini che utilizzano radiazioni ionizzanti o campi magnetici, alcuni aspetti relativi all’utilizzo dei mezzi di contrasto con indicazioni e possibili controindicazioni.
Anatomia radiologica delle vie acustiche centrali con particolare attenzione alla corteccia acustica primaria e secondaria Principali patologie acquisite della regione petromastoidea e dell’encefalo che possano presentare possibili ricadute in ambito di udito.
Modalita' di esame: Esame scritto per entrambe le discipline.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Diagnostica per Immagini: l’anatomia radiologica della regione petromastoidea con particolare attenzione alle strutture ossee dell’orecchio (meato acustico esterno, catena ossiculare, cassa timpanica, tegmen tympani, capsula otica con strutture cocleari e vestibolari, meato acustico interno, forami e canali ossei dei principali vasi e nervi inclusa la vena giugulare interna, l’arteria meningea media, l’arteria carotide interna, il nervo facciale, i nervi cocleare e vestibolare superiore e inferiore, la corda tympani etc.). Rudimenti di radiologia (piani di sezione, strumenti diagnostici ed in particolare TC multistrato e cone beam CT e RM).
Neuroradiologia
I rudimenti di sviluppo embriologico delle strutture dell’orecchio esterno e medio e della capsula otica/meato acustico interno con particolare riferimento alle principali malformazioni che coinvolgono queste regioni (spettro oculo-auriculo-vertebrale, malformazioni cocleari e vestibolari, con particolare riferimento alla classificazione di Sennaroglu, ipoaplasia del nervo cocleare, indicazioni a impianto cocleare e del tronco encefalico). Inoltre, vengono ribaditi alcuni aspetti di radioprotezionistica relativi alle indagini che utilizzano radiazioni ionizzanti o campi magnetici, alcuni aspetti relativi all’utilizzo dei mezzi di contrasto con indicazioni e possibili controindicazioni. Si affrontano rudimenti di anatomia radiologica delle vie acustiche centrali con particolare attenzione alla corteccia acustica primaria e secondaria integrando aspetti di anatomia funzionale ed indagini neuroradiologiche utilizzate in ambito clinico e di ricerca (p.e. presbiacusia, rappresentazione tonotopica etc.). Infine, si presentano le principali patologie acquisite della regione petromastoidea (infezioni, traumi, neoplasie, epidermoidi, etc.) e dell’encefalo che possano presentare possibili ricadute in ambito di udito.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e materiale caricato su piattaforma multimediale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: