Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOTECNOLOGIE
Insegnamento
FARMACOLOGIA GENERALE E TOSSICOLOGIA
SCP3056621, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
BIOTECNOLOGIE
IF1839, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL PHARMACOLOGY AND TOXICOLOGY
Sito della struttura didattica https://biotecnologie.biologia.unipd.it/lt-biotecnologie/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIA CECILIA GIRON BIO/14

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SCP3056677 FARMACOLOGIA E PRINCIPI DI FARMACOGENOMICA MARIA CECILIA GIRON IF1839

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative BIO/14 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 16 9.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 FARMACOLOGIA GENERALE E TOSSICOLOGIA 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 DEBETTO PATRIZIA (Presidente)
ORSO GENNY (Membro Effettivo)
GIRON MARIA CECILIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Buone conoscenze di fisiologia umana e di biochimica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire allo studente: 1) le nozioni fondamentali circa i principi che regolano le interazioni dei farmaci con l’organismo, sia sotto l’aspetto
farmacodinamico (meccanismo d’azione) che farmacocinetico (assorbimento,
distribuzione ed eliminazione); 2) le nozioni fondamentali sulle
principali tipologie e modalità di insorgenza degli effetti tossici degli
xenobiotici, sui relativi meccanismi d’azione (a livello cellulare e/o
molecolare) e sulle principali manifestazioni cliniche delle reazioni
avverse agli xenobiotici.
Modalita' di esame: esame orale
Criteri di valutazione: Verrà valutata la capacità dello studente di saper trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti, la padronanza della materia ed il possesso di linguaggio scientifico
Contenuti: Introduzione alla Farmacologia
• Definizione e scopi della Farmacologia; definizione di farmaco; origine dei farmaci; farmaci chimici e farmaci biotecnologici
• Principi attivi e specialità medicinali; sistemi di classificazione dei farmaci
Farmacodinamica
• Meccanismo d'azione dei farmaci, non specifico e specifico
• I bersagli molecolari dei farmaci (recettori)
• Aspetti quantitativi dell’interazione farmaco-recettore: curva concentrazione-occupazione; definizione di affinità
• Dall’interazione farmaco-recettore all’effetto: teoria dell’occupazione recettoriale e sue modificazioni; curva dose-effetto graduale; definizione di potenza ed efficacia/attività intrinseca
• Definizione di farmaco agonista totale, agonista parziale, agonista inverso ed antagonista; tipi di antagonismo tra farmaci
• Relazione dose-risposta quantale; definizione di selettività e sicurezza; parametri terapeutici
• Organizzazione molecolare e funzionale e trasduzione del segnale delle principali superfamiglie di recettori per ligandi endogeni: recettori intracellulari; recettori ionotropici; recettori accoppiati alle proteine G; recettori accoppiati a tirosin chinasi; recettori per l’adesione cellulare
• Modulazione dell’attività dei recettori per ligandi endogeni: fenomeni di adattamento recettoriale (desensitizzazione/down-regulation; up-regulation) e loro conseguenze farmacologiche (tolleranza, dipendenza; effetti “rimbalzo”)
Farmacocinetica qualitativa
• Modalità di passaggio dei farmaci attraverso le membrane biologiche
• Vie di somministrazione; assorbimento; biodisponibilità
• Distribuzione; legame alle proteine plasmatiche; passaggio dei farmaci attraverso barriere (barriera ematoencefalica, barriera ematoliquorale, barriera placentare)
• Biotrasformazione: reazioni enzimatiche di fase I e di fase II; detossificazione versus bioattivazione
• Fattori ambientali che modificano la biotrasformazione dei farmaci: inibizione ed induzione farmaco-metabolica
• Escrezione renale, biliare e nelle secrezioni
Elementi di farmacogenetica
• Fattori genetici alla base della variabilità biologica interindividuale nella risposta ai farmaci
• Polimorfismi dei geni che codificano per proteine bersaglio dei farmaci (recettori) e per enzimi biotrasformanti i farmaci
Principi di Tossicologia generale
• Definizione e scopi della Tossicologia; definizione di sostanza tossica
• Descrizione e terminologia degli effetti tossici: effetti acuti e cronici; effetti reversibili e irreversibili; effetti locali e sistemici
• Effetti tossici speciali (non diretti ad organi specifici): effetti teratogeni; reazioni idiosincrasiche; effetti genotossici
• Immunotossicità: reazioni allergiche e reazioni autoimmuni; immunosoppressione
• Le reazioni avverse ai farmaci (ADR): reazioni di tipo A e tipo B
Ricerca e sviluppo di nuovi farmaci
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: materiali delle lezioni in pdf forniti dal docente
Testi di riferimento:
  • --, --. --: --, --. materiali delle lezioni in pdf forniti dal docente