Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE
Insegnamento
RELIGIONS AND HUMAN RIGHTS
EPP5070009, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE
EP1980, ordinamento 2013/14, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese RELIGIONS AND HUMAN RIGHTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di HUMAN RIGHTS AND MULTI-LEVEL GOVERNANCE

Docenti
Responsabile GIUSEPPE GIORDAN SPS/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE sociologico SPS/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2013

Syllabus
Prerequisiti: Concetti fondamentali della sociologia e della sociologia della religione.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'obiettivo del corso è offrire una panoramica critica sulla complessa relazione tra religioni e diritti umani. Dal momento che i concetti di religione e di diritto sono definiti in modo diverso all'interno di diversi contesti sociali, culturali e politici, il ruolo giocato dalla religione è in sè controverso. Gli studenti avranno la possibilità di approfondire le due narrative principali su tale nesso: "la religione si oppone ai diritti umani", con le sue strutture autoritarie e le pretese di verità; "la religione si impegna per i diritti umani", dove gli attori religiosi e le idee che fanno riferimento alla religione svolgono un ruolo chiave nell'articolazione e nell'applicazione concreta dei diritti umani.
Verrano presentati i contributi allo sviluppo dei diritti umani dell'ebraismo, del cristianesimo, dell'islam, dell'induismo, del confucianesimo, del buddismo e delle religioni indigene.
Modalita' di esame: 1. Una relazione scritta di 2000 parole su un argomento attinente un capitolo dei testi di riferimento. La relazione sarà presentata e discussa in classe.
2. Esame scritto: rispondere a 4 domande aperte in una sessione di un'ora e mezza.
Criteri di valutazione: Partecipazione al dibattito in aula, presentazione della relazione, esame scritto.
Contenuti: 1. Come studiare la religione: la politica della definizione.
2. Religione e modernità: il dibattito sulla secolarizzazione.
3. Religione, spiritualità, e l'epoca post-secolare.
4. Diversità religiosa e pluralismo culturale.
5. La sociologia della libertà religiosa.
6. Diritti umani e tradizioni religiose.
7. La religione e i diritti umani.
8. religione, conflitto e percorsi di pace.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Alle lezioni frontali si affiancheranno discussioni in aula e presentazioni da parte di studenti ed esperti internazionali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali di approfondimento saranno indicati all'inizio del corso.
Testi di riferimento:
  • John Witte, Christian Green (eds), Religion and Human Rights. An Introduction. New York: Oxford University Press, 2011. Cerca nel catalogo
  • Ani Sarkissian, The varieties of Religious Repression. Why Governments restrict Religion.. New York: Oxford University Press, 2015. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti