Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE DEL GOVERNO E POLITICHE PUBBLICHE
Insegnamento
FONTI STATISTICHE E INDICATORI SOCIALI
EPP8083998, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DEL GOVERNO E POLITICHE PUBBLICHE
SP1428, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STATISTICAL SOURCES AND SOCIAL INDICATORS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO BOLZAN SECS-S/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE statistico-quantitativo SECS-S/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: Nella presentazione di alcuni argomenti si ricorrerà alla formalizzazione e linguaggio matematico. Per tali circostanze sarà sufficiente la conoscenza degli elementi di matematica, algebra e geometria presentati nei programmi scolastici della maggior parte delle scuole medie superiori.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli obiettivi formativi del corso sono tali da fornire una prima formazione di base sul contributo della statistica nella metodologia della ricerca empirica con particolare riferimento ai sistemi e fonti informative–statistiche europee e internazionali e agli indicatori statistici. L’attenzione sarà comunque rivolta sia alle potenzialità del metodo che alla conoscenza delle singole tecniche.
In particolare il corso intende offrire gli elementi utili a :
- Conoscere le generalità costitutive di un Sistema Statistico e Informativo: Il SISTAN e il SISTAR (Regionale Veneto);
- Conoscere le caratteristiche costitutive (potenzialità, limiti e livelli di confrontabilità) e informative dei principali sistemi statistici-informativi italiano e dei paesi della Unione Europea, dell'Eurostat.
Conoscere le potenzialità informative dei dati statistici e degli indicatori statistici, nella loro formazione, utilizzo e finalità informative.
Saper utilizzare adeguatamente informazioni provenienti da indagini campionarie.
Modalita' di esame: Prova di esame.
La modalità di esame prevista sarà la prova scritta. La prova di accertamento è in forma scritta, suddivisa in almeno tre distinte parti, con alcune domande a risposta multipla, almeno una a risposta breve, infine la soluzione di esercizi di elementare calcolo ed analisi statistica. Gli studenti (in gruppo di massimo due) potranno produrre dei report di attività di ricerca su temi concordati a lezione e la discussione sarà parte integrante della valutazione finale
Criteri di valutazione: I criteri sono scelti al fine di verificare:
i) l'adeguata conoscenza di nozioni elementari relative ai temi presentati a lezione;
ii)la capacità di descrivere in maniera sintetica e puntuale alcuni temi del programma;
iii) di saper risolvere e valorizzare le informazioni provenienti dalla soluzione di elementari problemi di ricerca statistica.
Contenuti: Il livello di approfondimento di ogni singolo argomento sarà compatibile con le finalità del corso. Nella seconda parte del Corso, particolare impegno verrà dedicato alla consultazione e lettura delle fonti statistiche ufficiali.
L’impegno globale del Corso si sviluppa nei crediti previsti.

I contenuti analitici vengono descritti di seguito:

I I Sistemi Statistici, generalità, tipologie di fonti informative, i censimenti le indagini campionarie ed i registri. Il Campionamento. I rapporti statistici. La Standardizzazione dei Tassi.

2. I sistemi statistici : l’ ISTAT e SISTAN, SISTAR caratteristiche, funzioni e compiti.
Il sistema delle variabili e delle modalità di rilevazione nei vari paesi. L’ISTAT, compiti e finalità. I flussi informativi, la periodicità, copertura e qualità. I principali sistemi statistici della UE, l’EUROSTAT. Potenzialità e limiti . Le pubblicazioni ufficiali, loro periodicità e contenuti. I Censimenti e Indagini campionarie nazionali. Le rilevazioni e fonti statistiche ufficiali nazionali. Campionamento e introduzione alla stima campionaria con esempi applicativi.
La statistica ufficiale dell’Unione Europea: L’Eurostat issemination Network. Linee guida: Il Sistema Statistico Europeo ed il ruolo di Eurostat.La diffusione dei dati: il Data Shop Network. Prodotti e servizi offerti. I siti della statistica ufficiale europea .La Banca Dati New Cronos. Big e Open Data. Introduzione e cenni esplicativi. . I nuovi dati aperti (Open Data anche nel contesto italiano), sono alcune tipologie di dati liberamente accessibili a tutti. I Big Data sono “una raccolta di dati così grande e complessa da richiedere strumenti differenti da quelli tradizionali per essere analizzati e visualizzati” , rappresentano una nuova potenzialità per la conoscenza e governo delle istituzioni . -Conoscere le potenzialità informative della Statistica per descrivere le attività e politiche delle amministrazioni e istituzioni.Cenno agli indicatori compositi: il Benessere Equo e Sostenibile.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Saranno previsti laboratori di gruppo ed individuali. Saranno organizzati seminari di esperti. Particolare impegno verrà devoluto alle esercitazioni assistite. Nell'ambito della trattazione dei singoli argomenti non mancheranno esempi applicativi in campo sociale, sanitario ed economico. In tali circostanze verrà messo a disposizione del materiale integrativo di esercizi. A livello esemplificativo si faranno confronti fra alcune elementari procedure informative fra paesi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il docente metterà a disposizione del materiale dispensa e lettura di testi consigliati.
Aureli Cutillo Enrica(2002):Lezioni di Statistica Sociale. Fonti, strumenti e metodi (escluso Cap. IV). CISU Roma .
Domenica Fioredistella Iezzi (2014)Statistica per le scienze sociali.Dalla progettazione dell'indagine all'analisi dei dati
RISTAMPA: 2^, 2014, COLLANA: Studi Superiori ISBN: 9788843051724
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Working in group
  • Questioning
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere