Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CIVILE
Insegnamento
COSTRUZIONI MARITTIME
IN02101742, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CIVILE
IN0517, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GEOTECNICA [001PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MARITIME STRUCTURES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2019-IN0517-001PD-2018-IN02101742-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PIERO RUOL ICAR/02

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN02101742 COSTRUZIONI MARITTIME PIERO RUOL IN0517

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria civile ICAR/02 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
11 2019 01/10/2019 30/11/2020 RUOL PIERO (Presidente)
MARTINELLI LUCA (Membro Effettivo)
CORTELLAZZO GIAMPAOLO (Supplente)
FAVARETTI MARCO (Supplente)
10 2018 01/10/2018 30/11/2019 RUOL PIERO (Presidente)
MARTINELLI LUCA (Membro Effettivo)
CORTELLAZZO GIAMPAOLO (Supplente)
FAVARETTI MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Idraulica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornirà cenni generali di idraulica marittima e le linee guida per il progetto delle più diffuse opere di ingegneria costiera e portuale. Alla fine del corso l’allievo ingegnere avrà le conoscenze basilari per la progettazione delle più comuni opere di difesa portuale (opere esterne), delle opere di accosto (opere interne, banchine), nonché degli arredi portuali.
Modalita' di esame: Prova orale
Criteri di valutazione: Comprensione degli argomenti svolti e capacita’ di elaborarli
Contenuti: Generalità e definizioni. Legislazione portuale, provvedimenti e strumenti finanziari. Richiami essenziali di dinamica del mare. Venti, correnti ed oscillazioni del livello del mare, Onde da vento: approcci teorici. Generazione, previsione e ricostruzione del moto ondoso. Propagazione dell’onda dal largo alle zone costiere e fenomeni associati. Interazione onde-strutture. Le navi e la navigazione. La progettazione dei porti: ubicazione e disposizione planimetriche, prove su modello fisico/matematico. Opere esterne di difesa portuale (frangiflutti). Opere interne portuali (pontili e banchine). Problemi economici e funzionali in relazione al traffico. Sistemi di accosto ed attracco (bitte e paraurti). Arredamento esterno ed interno. Bacini di carenaggio e conche marittime. Escavazioni e dragaggi di porti e canali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: lezioni frontali e laboratorio
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: • Appunti dalle lezioni
Testi di riferimento:
  • G. Matteotti, Lineamenti di costruzioni marittime. Padova: SGE, 2014. Cerca nel catalogo
  • Herbich J.B, Handbook of Coastal Engineering. --: McGraw Hill, 2000. per approfondimenti Cerca nel catalogo
  • Tsinker J.B, Port Engineering: planning, construction, maintenance and security. --: John Wiley, 2004. per approfondimenti Cerca nel catalogo
  • Quinn A. De F, Design and Construction of Ports and Marine Structures. New York: McGraw.Hill, 1972. per approfondimenti Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra