Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI INDUSTRIALI
Insegnamento
GESTIONE AMBIENTALE STRATEGICA
IN01120267, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI INDUSTRIALI
IN0530, ordinamento 2012/13, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STRATEGIC ENVIRONMENTAL MANAGEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO SCIPIONI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria chimica ING-IND/27 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si pone l'obiettivo di presentare ai partecipanti le principali metodologie e gli strumenti per la gestione ambientale di prodotto e di processo e come le stesse possano essere applicate con efficacia per supportare le scelte strategiche prese all’interno delle imprese e delle pubbliche amministrazioni.
Nelle sue diverse articolazioni il corso ha le seguenti conoscenze e abilità attese:
1) conoscere e applicare i principi della gestione ambientale strategica;
2) conoscere ed interpretare il contesto normativo per lo sviluppo di una strategia ambientale a livello di prodotto ed organizzazione
3) conoscere e valutare l’applicabilità degli strumenti di gestione ambientale per la strategia d’impresa, quali i sistemi di gestione ambientale, l’analisi del ciclo di vita (Life Cycle Assessment), i footprint ambientali e l’etichettatura ambientale di prodotto;
4) conoscere e valutare l’applicabilità dei principali standard internazionali (ISO, EN) e nazionali (UNI) per la certificazione della gestione ambientale di prodotto e processo;
5) tradurre i percorsi di gestione ambientale in opportunità per la riduzione degli impatti ambientali e la competitività d’impresa.
Modalita' di esame: La verifica delle conoscenze avviene tramite prova scritta. Il risultato della prova scritta può essere successivamente migliorato con integrazione orale a scelta dello studente
Criteri di valutazione: Valutazione in 30mi a ciascuna domanda e voto finale comprensivo dei risultati delle singole domande.
Verranno valutati seguenti criteri:
1) completezza delle conoscenze acquisite;
2) apprendimento del linguaggio tecnico proprio della gestione ambientale strategica;
3) capacità critica maturata ai fini dell’applicabilità degli strumenti di gestione ambientale strategica
Contenuti: Il corso presenta i seguenti strumenti per la gestione ambientale di prodotto e processo:
1) Sistemi di gestione ambientale per il monitoraggio ed il miglioramento continuo delle performance ambientali di processo;
2) Life Cycle Assessment per la quantificazione e la riduzione dei potenziali impatti ambientali di prodotto;
3) Footprint ambientali per la gestione di problematiche ambientali di rilievo quali cambiamenti climatici (Carbon Footprint) e risorse idriche (Water Footprint);
4) Eco-design di processo e prodotto per la progettazione e sviluppo a ridotto impatto ambientale;
4) Eco-label ambientali per la certificazione o l’autodichiarazione delle performance ambientali di prodotto.
I contenuti saranno discussi anche attraverso la presentazione dei principali standard internazionali (ISO, EN) e nazionali (UNI)per la gestione ambientale strategica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento prevede lezioni frontali con presentazione teorica e approfodimenti e casi studio.
Le modalità di apprendimento consistono nello studio e rielaborazione personale delle slide del docente e di altro eventuale materiale didattico integrativo consegnato dal docente nel corso dello svolgimento delle lezioni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense e slide del docente.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima