Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICAL BIOTECHNOLOGIES
Insegnamento
PHARMACOLOGY AND MOLECULAR THERAPIES
MEO2045675, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
MEDICAL BIOTECHNOLOGIES
ME1934, ordinamento 2012/13, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum MOLECULAR MEDICINE [001PD]
Crediti formativi 14.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHARMACOLOGY AND MOLECULAR THERAPIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/medicinamolecolare/course/view.php?idnumber=2019-ME1934-001PD-2018-MEO2045675-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICAL BIOTECHNOLOGIES

Docenti
Responsabile MARIA CRISTINA PAROLIN BIO/19
Altri docenti ANDREA CIGNARELLA BIO/14
MARIO VINCENZO DI IORIO MED/07
MARTA TREVISAN MED/07

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEO2045675 PHARMACOLOGY AND MOLECULAR THERAPIES MARIA CRISTINA PAROLIN ME1934

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative BIO/14 4.0
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/07 1.0
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni BIO/19 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni MED/07 2.0
CARATTERIZZANTE Medicina di laboratorio e diagnostica MED/07 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 14.0 112 238.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base in discipline biomediche come biochimica, fisiologia, patologia, biologia molecolare, biologia cellulare, microbiologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Farmacologia: il corso si concentra sulla progettazione e lo sviluppo di farmaci. Il principale risultato di apprendimento sarà come gestire gli approcci al drug discovery e stabilire la sicurezza e l’efficacia dei farmaci.
Terapie molecolari: il corso fornirà un’ampia e approfondita conoscenza dei concetti di base e degli strumenti innovativi del campo in rapido sviluppo degli approcci terapeutici molecolari.
Modalita' di esame: Farmacologia: esame scritto comprensivo di domande a risposta aperta e a scelta multipla. Tempo: 1 ora. Libri extra non consentiti. I lavori di gruppo prima dell’esame saranno premiati con voti aggiuntivi in base al contenuto, al focus, all'organizzazione, allo stile.
Terapie molecolari: test scritto con domande aperte. Tempo: 45 minuti per domanda. La partecipazione a discussione di gruppo su argomenti selezionati verrà presa in considerazione per punteggi aggiuntivi.
Criteri di valutazione: Conoscenza dell'argomento; capacità di argomentare e giustificare il processo decisionale quando richiesto; struttura dell'argomento; linguaggio scientifico e competenze terminologiche.
Contenuti: FARMACOLOGIA:
Origine dei nuovi farmaci: piccole molecole e farmaci biotecnologici; la fase di scoperta del farmaco; sviluppo preclinico; sviluppo clinico.
Farmacocinetica - Processi fisici alla base della disposizione dei farmaci; assorbimento del farmaco e vie di somministrazione; distribuzione dei farmaci nell’organismo; metabolismo del farmaco; escrezione di farmaci e metaboliti; farmacocinetica clinica: caratteristiche temporali degli effetti del farmaco e relazione con la finestra terapeutica; cinetica di primo ordine; effetto dei dosaggi ripetuti.
Farmacogenetica e farmacogenomica – Variabilità individuale nella risposta al farmaco: fattori genetici; biomarcatori predittivi di efficacia e sicurezza; validità clinica e utilità clinica dei biomarcatori genomici; dal banco di laboratorio al letto del paziente.
Biofarmaci - Esempi di proteine terapeutiche; biosimilari; problemi di produzione; evoluzione degli anticorpi monoclonali; problemi di sicurezza; farmacocinetica e farmacodinamica.
TERAPIE MOLECOLARI:
Introduzione alle terapie molecolari avanzate: definizione, vantaggi e principali limiti, questioni etiche; concetti e strumenti di terapia genica e cellulare; sistemi di delivery e strategie terapeutiche per la terapia cellulare e genica.
Terapia genica: sviluppo e applicazione di vettori basati sui virus: retrovirus, lentivirus, adenovirus, virus adeno-associati, virus dell’herpes simplex, alphaviruses; virus oncolitici per il trattamento del cancro; applicazioni della terapia genica a disturbi non neoplastici; approcci di terapia genica per l'infezione da HIV-1. Strategie di gene editing: tecnologie per il delivery e piattaforme per l'editing del genoma: Zinc finger nucleasi, TALENs e sistema CRISPR-Cas per correggere difetti genetici e curare infezioni virali croniche: progettazione, meccanismo d’azione, limitazioni ed esempi.
Medicina rigenerativa: progressi ottenuti nell'utilizzo delle cellule staminali adulte e delle cellule staminali pluripotenti indotte come "prodotti medicinali" per terapie avanzate. Identificazione e sviluppo di scaffold naturali o artificiali in grado di mimare la nicchia delle cellule staminali: importante area di indagine per ottimizzare i risultati del trapianto di cellule staminali e delle applicazioni di ingegneria tissutale. Invecchiamento delle cellule staminali: meccanismi, regolazioni e opportunità terapeutiche. Sviluppo di nuove biotecnologie e loro applicazioni nella medicina di precisione nel trattamento del cancro.
Processo di sviluppo di prodotti a partire dalla ricerca di laboratorio, dal passaggio cruciale della protezione della proprietà intellettuale, delle strategie di marketing, delle conoscenze di base su come funziona un'azienda e dello stato del settore delle biotecnologie in Italia. Malattie rare e trascurate, farmaci orfani; sfide e potenziale di sviluppo di nuove terapie a base di peptidi; acidi nucleici come agenti terapeutici / bersagli terapeutici; nanoparticelle come sistemi di delivery.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni, lavoro di gruppo, Kahoot.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti riceveranno le diapositive delle lezioni e articoli su argomenti selezionati.
sarebbe consigliata la revisione di un testo generale di farmacologia / terapia e terapia genica e cellulare. Nessun particolare testo è strettamente raccomandato, ma sono suggeriti i testi di seguito riportati.
Testi di riferimento:
  • Bertram G. Katzung, Susan B. Masters, Anthony J. Trevor, Basic and Clinical Pharmacology. New York: 13 ed. McGraw-Hill Education, 2015. Cerca nel catalogo
  • Nancy Smyth Templeton, Gene and Cell Therapy: Therapeutic Mechanisms and Strategies. --: Fourth Edition, CRC Press Taylor & Francis Group, 2015. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Kahoot

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere