Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
Insegnamento
LA VALUTAZIONE DELL'ATTACCAMENTO CON L'ADULT ATTACHMENT INTERVIEW
PSP6074677, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
PS2292, ordinamento 2016/17, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese ATTACHMENT ASSESSMENT BY THE ADULT ATTACHMENT INTERVIEW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2018-PS2292-000ZZ-2018-PSP6074677-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO

Docenti
Responsabile SILVIA SALCUNI M-PSI/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 21 54.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2018 01/10/2018 30/09/2019 SALCUNI SILVIA (Presidente)
DI RISO DANIELA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: I contenuti del corso saranno integrabili con quelli relativi ad altri insegnamenti del primo e del secondo anno della magistrale in PCS: Basi biologiche e psicodinamiche del parenting, Bilancio clinico e valutazione dell’efficacia dell’intervento.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo/la studente dovrà imparare i criteri teorici e le modalità pratiche per una corretta somministrazione dell’intervista semistrutturata, e dovrà acquisire la capacità di siglare alcune variabili (scale dell’esperienza, massime di Grice) su trascritti dell’interviste da lui somministrate.
Modalita' di esame: L’esame sarà registrato in un appello aperto ad hoc dal docente (di solito appena successivo all'ultima lezione). L’approvazione rispetto all’attività di laboratorio sarà valutata su un protocollo, somministrato e trascritto nonché parzialmente siglato dalla/o studente stesso. Le modalità di svolgimento dell’esame saranno quindi in linea con le tecniche esperienziali già utilizzate durante le lezioni e mireranno alla verifica degli apprendimenti delle componenti pragmatiche dello strumento presentato.
Criteri di valutazione: Approvato/non approvato

Dal momento che il laboratorio consiste in una formula didattica professionalizzante ed esperienziale, i criteri di valutazione degli apprendimenti dello studente verteranno specificamente su questi aspetti, con particolare riferimento alle ricadute empiriche, cliniche e operative degli strumenti, metodi e tecniche presentate durante il Laboratorio. Ulteriori elementi che concorreranno a definire la valutazione finale saranno la partecipazione attiva durante le lezioni, le attività svolte in autonomia nell’applicazione dei contenuti presentati, la presenza partecipe e condivisa nel gruppo di lavoro.
Contenuti: L’insegnamento fa parte dell’insieme dei Laboratori del CdS in Psicologia Clinica dello Sviluppo, che costituiscono una formula didattica erogata in piccoli gruppi di studenti (massimo 20), in presenza e utilizzando tecniche di apprendimento esperienziale e professionalizzante da parte dei docenti.
I PARTE
Breve introduzione teorica allo strumento, relativa al costrutto di attaccamento e alla modalità narrativa che lo caratterizza.
II PARTE
Procedure di somministrazione (role playing in aula) e siglatura (in aula).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La parte di lezione frontale sarà ridotta a qualche ora iniziale, introduttiva; il laboratorio si configurerà come lavoro di gruppo con intervento attivo da parte degli studenti in attività di role playing e siglatura in piccoli gruppi, inizialmente su materiale portato dalla docente, poi su materiale proprio degli studenti.
E’ sollecitata la partecipazione attiva degli studenti con commenti e domande sui temi in programma.
La didattica del laboratorio prevede la presenza in aula degli studenti, suddivisi in piccoli gruppi, per favorire gli apprendimenti su base professionalizzante ed esperienziale dei contenuti che definiscono le attività di laboratorio stesse. In questo senso, è prevista e auspicata la presenza degli studenti per il 70% della didattica erogata allo scopo di favorire gli apprendimenti dei contenuti previsti. Il lavoro in aula e in gruppo fa parte integrante della didattica del Laboratorio e costituisce una delle attività di apprendimento, accanto alla verifica delle componenti individuali di ciascuno studente. Gli studenti che per motivazioni eccezionali fossero impossibilitati a frequentare sono invitati a contattare prontamente il docente titolare per concordare attività alternative.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispensa sulla procedura di somministrazione e siglatura di alcune variabili dello strumento; articoli recenti; capitolo teorico introduttivo sull’attaccamento (forniti moodle).
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Questioning
  • Peer assessment

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere