Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
Insegnamento
PSYCHOLOGY, POWER AND MENTAL HEALTH
PSP6074610, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DI COMUNITA', DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE E DEL CAMBIAMENTO SOCIALE
PS2381, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PSYCHOLOGY, POWER AND MENTAL HEALTH
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROBERTO DE VOGLI M-PSI/08

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
PSP6074610 PSYCHOLOGY, POWER AND MENTAL HEALTH ROBERTO DE VOGLI PS1089
PSP6074610 PSYCHOLOGY, POWER AND MENTAL HEALTH ROBERTO DE VOGLI PS2292

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2018 01/10/2018 30/09/2019 DE VOGLI ROBERTO (Presidente)
LENZI MICHELA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso è consigliato solo a quegli studenti che hanno già frequentato il corso intitolato "Psicologia della salute globale" e possiedono buone/eccellenti capacità di scrittura e una buona conoscenza della statistica e/o epidemiologia e/o econometria.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso contribuisce a rafforzare le seguenti abilità degli studenti:

1. Identificare teorie, concetti e modelli di base che indagano il ruolo delle relazioni di potere e il ruolo del potere in psicologia
2. Applicare un ragionamento basato sull'evidenza per identificare come i pensieri, le emozioni e i comportamenti sono influenzati dal Sistema Comportamentale Dominante (DBS)
3. Descrivere il ruolo del potere e il Dominant Behavioral System (DBS) sia nell'insorgenza che nella soluzione di una gamma di psicopatologie
4. Scrivi un articolo tecnico o professionale su un argomento di scelta nell'ambito della psicologia del potere e della salute mentale
5. Fornire una presentazione orale su un argomento di scelta all'interno dell'area della psicologia del potere e della salute mentale
Modalita' di esame: TESINA

Gli studenti dovranno consegnare una tesina finale di 3000 parole che indaga una particolare domanda di ricerca relativa allo studio della salute, del potere, e dei loro correlati psicosociali, economici e politici.

PRESENTAZIONE DELLA TESINA

Gli studenti sono anche responsabili di una presentazione in power point di 10 slide dei contenuti principali del loro lavoro/tesina.


** LA TESINA E LA PRESENTAZIONE POWER POINT DEVONO ESSERE PRESENTATI ALMENO 7 GIORNI PRIMA DELL'ESAME UTILIZZANDO IL SITO WEB DEL CORSO
https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?id=869**
Criteri di valutazione: Applicazione e comprensione dei principali argomenti e contenuti del corso
Contenuti: Il programma del corso è il seguente:

PARTE 1: POTERE, STATUS E SALUTE

1.0 Introduzione e presentazione del corso
1.1 Salute, salute mentale, stato socioeconomico e disuguaglianza
1.2 Embodiment della disuguaglianza e stress socioeconomico
1.3 Potere e status nella gerarchia socioeconomica
1.4 Senso di giustizia, società e salute
1.5 Potere e stato socioeconomico nelle relazioni interpersonali
1.6 Senso di coerenza, neoliberismo e prosperità umana
1.7 Compassione, altruismo, empatia e salute

PARTE 2: SCRITTURA DI UNA TESINA

2.1 Il processo di scrittura e il documento finale 1
2.2 Il processo di scrittura e il documento finale 2
2.3 Il processo di scrittura e il documento finale 3

PARTE 3: PSICOPATOLOGIE DEL POTERE E DELLO STATUS

3.1. L'ideologia neoliberale, la politica e la psicologia
3.2 Psicopatologie d'onnipotenza" percepita
3.3 Psicopatologie d'impotenza" percepita
3.4 La sindrome di hubris e gli psicopatici aziendali
3.5 Psicopatologie e crisi finanziaria globale

PARTE 4: SOCIETÀ, SALUTE E BENESSERE
4.1 Percezioni di disuguaglianza, egualitarismo e politiche pubbliche
4.2 Empowerment, psicologia della liberazione e cambiamento sociale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede lezioni, partecipazione in aula, presentazioni di letture, esercitazioni di gruppo e presentazioni finali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Libri, articoli, dispense e presentazioni saranno disponibili per essere scaricati dal sito web del corso (www.elearning.unipd.it) dopo essersi registrati al corso.

1. Whitehead M et al. How could differences in ‘control over destiny’ lead to socio-economic inequalities in health? A synthesis of theories and pathways in the living environment. Health & Place 2016;39:51-61.
2. Cheng J. et al. The assessment of social status: a review of measures and experimental manipulation. In: Cheng J et al. The Psychology of Social Status. Springer: New York.
3. Magee J and Galinsky A. The self-reinforcing nature of social hierarchy: origins and consequences of power and status. Academy of Management Annals January 2008, 2 (1) 351-398.
4. Simpson JA et al, Power and Social Influence in Relationships. In: Handbook of Personality and Social Psychology: vol. 3 2015 pp. 393-419.
5. Hill P. and Turiano N. Purpose in life as predictor of mortality across adulthood. Psychol Science 2014.
6. Post S. Altruism, Happiness, and Health: It’s Good to Be Good. International Journal of Behavioral Medicine 2005;12(2): 66–77.

7. Dernt M. Basics of Research, Writing and Publishing. Int. J. Technology Enhanced Learning, Vol. 6, No. 2, 2014.
8. Creswell JW. Educational Research: Planning, Conducting and Evaluating Quantitative and Qualitative Research. Pearson: Boston, 2012.
9. Kumar R. Research Methodology: a Step-by-Step Guide for Beginners. Sage: London, 2011.
10. O’Leary. The Essential Guide to Doing Research. Sage Publications, 2004.


11. Johnson SL et al. The Dominance Behavioral System and Psychopathology: Evidence from Self-Report, Observational and Biological Studies Psychological Bulletin, 2012.
12. Skeem et al. Psychopathic Personality: briding the gap between scientific evidence and public policy. Psychological Science in the Public Interest 2016 12(3) 95-162.
13. Garrard P and Robinson G. The Intoxication of Power: Interdisciplinary Insights. Palgrave McMillian: London, 2016.
14. Owen D. and Davidson J. Hubris Syndrome: An Acquired Personality Disorder? A Study of US Presidents and UK Prime Ministers over the last 100 Years. Brain 2009;132:1396-1406.
15. Boddy C. The Corporate Psychopaths Theory and the Global Financial Crisis. Journal of Business Ethics 2011;102:255-259.

16. Gelfand et al. Differences between tight and loose cultures: a 33-nation study. Science 2011 332, 1100.
17. Conway JF. The Political Economy and Etiology of Psychopathology: An Essay. Socialism and Democracy 2012; 26(1):36-57.
18. Laina Y et al. Tracking Homo Economicus: Development of the Neoliberal Beliefs Inventory. Journal of Social and Political Psychology 2015(3);1:71-88.
19. Johnson SL et al. Economic inequality is related to cross-national prevalence of psychotic symptoms. Soc. Psychiatry Psychiatric Epidemiol 2015;50:1799-1807.
20. Solt F. Social origins of authoritarianism. Political research quarterly 2012 65 (4) 703-713
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Questioning

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Ridurre le disuguaglianze