Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
ZOOLOGIA FORESTALE
AGO2044474, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI (Ord. 2017)
AG0059, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FOREST ZOOLOGY
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2019-AG0059-000ZZ-2018-AGO2044474-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MASSIMO FACCOLI AGR/11

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/11 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0 2
LEZIONE 4.0 32 68.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 FACCOLI MASSIMO (Presidente)
BATTISTI ANDREA (Membro Effettivo)
DUSO CARLO (Supplente)
MARINI LORENZO (Supplente)
MAZZON LUCA (Supplente)
MORI NICOLA (Supplente)
8 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 FACCOLI MASSIMO (Presidente)
BATTISTI ANDREA (Membro Effettivo)
DUSO CARLO (Supplente)
MARINI LORENZO (Supplente)
MAZZON LUCA (Supplente)
MORI NICOLA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: L'insegnamento richiede conoscenze di base relative alla biologia animale e all'ecologia forestale. Si consigliano le seguenti propedeuticità:

Biologia vegetale e animale
Botanica sistematica forestale
Ecologia Forestale
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’obiettivo del corso è quello di assicurare la formazione necessaria a svolgere attività professionali nell’ambito della zoologia applicata alla selvicoltura, alla difesa delle foreste e alla gestione delle faune degli ambienti montani.

Lo studente acquisisce conoscenze di base nel settore della bio-ecologia e sistematica dei principali gruppi di animali forestali, con particolare riferimento a insetti e vertebrati fitofagi in grado di causare danni alle produzioni legnose e alla conservazione dei soprassuoli forestali.

Lo studente applica in ambiente forestale le conoscenze della biologia ed ecologia degli animali degli ecosistemi temperati, nel quadro della protezione delle foreste e della salvaguardia dell'ambiente.
Modalita' di esame: L'esame è costituito da una prova scritta a risposte multiple comprensiva di riconoscimento fotografico di specie animali trattate durante il corso, da svolgere in aula informatica in 1 ora.
Criteri di valutazione: La valutazione complessiva dello studente si basa sui seguenti criteri:

- Conoscenza dei contenuti del corso
- Comprensione, applicazione e organizzazione delle conoscenze acquisite
- capacità di integrazione delle conoscenze acquisite nel contesto di affini materie scientifiche
- Conoscenza ed uso di appropriati linguaggi specifici
- capacità di esporre con chiarezza, ricchezza e proprietà di linguaggio
Contenuti: - Inquadramento bio-ecologico delle faune forestali, montane e alpine (1 CFU).

- Principali gruppi zoologici di interesse selvicolturale (4 CFU).

- specie dannose di recente introduzione in Italia; animali di interesse venatorio; introduzione allo studio delle faune delle acque interne (1 CFU).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso verrà svolto tramite lezioni frontali integrate da seminari in aula e uscite didattiche in campo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il programma potrà essere studiato su appunti di lezione e testi scientifici (vedi testi di riferimento) e specifici manuali di riconoscimento.

Il docente è sempre a disposizione degli studenti per e-mail (massimo.faccoli@unipd.it) per eventuali chiarimenti e approfondimenti. Con le stesse modalità il docente è inoltre disponibile a fissare gli appuntamenti per il ricevimento con gli studenti.
Testi di riferimento:
  • Andrea Battisti, Renzo de Battisti, Massimo Faccoli, Luigi Masutti, Paolo Paolucci & Fabio Stergulc, LINEAMENTI DI ZOOLOGIA FORESTALE. Padova: Padova University Press, 2013. Cerca nel catalogo
  • Massimo Faccoli, Scolitidi d'Europa: tipi, caratteristiche e riconoscimento dei sistemi riproduttivi. Verona: WBA Handbooks 5, 2015. 160 pp. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Case study
  • Questioning
  • Story telling
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Agire per il clima La vita sulla Terra