Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA
Insegnamento
MECCANICA DEI FLUIDI (Ult. numero di matricola pari)
IN10105674, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA
IN0506, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
Pari
porta questa
pagina con te
Curriculum FORMATIVO [001PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FLUID MECHANICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INGEGNERIA MECCANICA

Docenti
Responsabile ANDREA MARION ICAR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ICAR/01 6.0
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
17 A.A. 2018/19 matricole pari 01/10/2018 30/11/2019 MARION ANDREA (Presidente)
ZARAMELLA MATTIA (Membro Effettivo)
PICANO FRANCESCO (Supplente)
16 A.A. 2018/19 matricole dispari 01/10/2018 30/11/2019 MARION ANDREA (Presidente)
PICANO FRANCESCO (Membro Effettivo)
ZARAMELLA MATTIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire gli elementi di base della meccanica dei fluidi privilegiando gli aspetti applicativi di carattere ingegneristico
Modalita' di esame: prova scritta su teoria ed esercizi applicativi
Criteri di valutazione: 2/3 della valutazione sulla trattazione teorice degli argomenti del corso.
1/3 della valutazione sulla risoluzione di problemi posti sotto forma di esercizi.
Contenuti: Proprietà dei fluidi.densità, tensione di vapore, comprimibilità, viscosità, tensione superficiale.
Statica dei fluidi. Pressione e strumenti di misura. Spinte su superfici piane e su superfici curve.
Cinematica dei fluidi. Descrizione lagrangiana ed euleriana. Visualizzazione e rappresentazione grafica dei campi di moto.
Equazioni di conservazione della massa.
Teorema di Bernoulli. Equazione generale dell'energia.
Equazione di conservazione della quantità di moto.
Correnti in pressione. Moto laminare e moto turbolento. Perdite distribuite e perdite localizzate. Reti. Misure di velocità e portata.
Equazioni indefinite del moto dei fluidi. Equazioni di Navier Stokes. Soluzioni approssimate delle equazioni di Navier-Stokes. Strato limite viscoso e turbolento.
Moto attorno a corpi: resistenza e portanza.
Fenomeni di moto vario nelle correnti in pressione.
cenni alle correnti a superficie libera.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento:
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • B.R. Munson, T.H. Okiishi, W.W. Huebsch, A.P. Rothmayer, Meccanica dei fluidi. --: CittàStudiEdizioni, 2007. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • One Note (inchiostro digitale)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Agire per il clima