Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE
Insegnamento
LETTERATURA SPAGNOLA 2
SUP6074668, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE (Ord. 2018)
SU2294, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LITERATURE 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione SPAGNOLO, ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIOVANNI CARA L-LIN/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature straniere L-LIN/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: nessun particolare prerequisito è richiesto
Conoscenze e abilita' da acquisire: 1. Avviamento alla lettura dei principali testi narrativi spagnoli del Cinquecento, del Seicento e del Settecento.

2. Lineamenti di storia letteraria del Cinquecento, del Seicento e del Settecento.
Modalita' di esame: orale: in sede di esame verranno valutati la conoscenza dei contenuti del corso e, soprattutto, dei testi in programma, con speciale attenzione alla coscienza critica e alla capacità di valutazione dei medesimi nell'ambito del sistema letterario di riferimento. Specie per quanto riguarda la poesia potrà essere sottoposto un testo da tradurre e interpretare.
Criteri di valutazione: conoscenza dei dati aquisiti durante il corso. In particolare sarà privilegiata l'attenzione agli snodi concettuali (riforma del teatro, caratteristiche del romanzo picaresco, concettismo, innovazione del romanzo cervantino) al fine di valutare il corretto sviluppo della letteratura aurea.
Contenuti: -Romanzo:
Il "Lazarillo de Tormes" (Anonimo), il "Buscón" (Francisco de Quevedo); il "Don Quijote"(Miguel de Cervantes).
-Poesia:
"Fabula de Polifemo y Galatea" (L. de Gongora).
-Teatro:
"Fuenteovejuna" (Lope de Vega); "La vida es sueño"(Calderón de la Barca)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: attività eventuali saranno inserite durante il corso secondo le particolari esigenze che verranno di volta in volta segnalate in aula (uso di fonti iconografiche, documentazione visiva sui corrales, riproduzione di schemi riassuntivi). La lettura e analisi di parti dei testi in programma (in lingua originale) sarà privilegiata rispetto alla pura questione teorica pre-testuale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi di riferimento
-ANONIMO, "Lazarillo de Tormes", (A. Rey Hazas ed.), Madrid, Castalia Didáctica).
-Francisco de QUEVEDO, "Il trafficone", testo spagnolo e italiano a fronte, a cura di M.G. Profeti, Milano, Biblioteca Universale Rizzoli. Oppure "L'imbroglione", testo spagnolo e italiano a fronte, intr. di A. Ruffinatto, trad. e note di M. Rosso Gallo.
-Miguel de CERVANTES, "Don Quijote de la Mancha", ed. M. de Riquer, Barcelona, Planeta, o altra edizione spagnola recente.
-L. de Gongora, "Favola di Polifemo e Galatea", ed. con testo a fronte Einaudi o Marsilio.
-Lope de VEGA, "Fuente Ovejuna", ed. F. López Estrada, Madrid, Clásicos Castalia.
-"El burlador de Sevilla y convidado de piedra" (attr. a Tirso de Molina), M. Sánchez Sánchez ed., Madrid, Castalia Didáctica.
- Leandro Fernández de Moratín, "La Comedia Nueva; El sí de las niñas", J. Dowling e R Andioc eds., Madrid, Castalia didáctica.

-Maria Grazia PROFETI (ed.), "L'età d'oro della letteratura spagnola" ("Il Cinquecento", "Il Seicento", "Il Settecento"), Firenze, La Nuova Italia.
Altre informazioni
1. Tutti i testi in programma vanno letti in lingua originale, senza eccezioni. Eventuali edizioni di supporto in italiano saranno consigliate a lezione, salvo il "Buscón" di cui è già data indicazione nella bibliografia di un'edizione bilingue.
Testi di riferimento:
  • vedi indicazioni materiali di studio, --. --: --, --.